19/06/2019temporale e schiarite

20/06/2019quasi sereno

21/06/2019quasi sereno

19 giugno 2019

Cronaca

Intrappolati nel vortice, venerdì 17 il meteo peggiora ancora

commenti |

Instabilità atmosferica senza sosta. Da diverse settimane il clima sul nostro Paese è decisamente anomalo, con temperature bloccate da giorni sotto la media stagionale. L'Italia è intrappolata in un vortice di bassa pressione, colmo di piogge e temporali, fanno sapere gli esperti de 'IlMeteo.it'. In queste ore "troviamo parecchi rovesci e temperali sui settori centro-orientali della Sicilia e nel sud della Calabria" con altre piogge che "stanno bagnando l'area settentrionale della Puglia".

 

Nelle prossime ore, aggiungono, "occhi puntati al Sud dunque, dove si avranno piogge sparse fra l'Abruzzo, il Molise, la Puglia ma anche sulle zone interne della Basilicata e della Campania". Sotto stretta osservazione "il Nordest della Sicilia e l'area meridionale della Calabria dove si potranno verificare forti rovesci e qualche nubifragio, accompagnati anche da locali grandinate".

 

Nelle Regioni centro-settentrionali "tempo decisamente più tranquillo". Tuttavia, sottolineano gli esperti, "questo ritorno a condizioni meteorologiche migliori non durerà a lungo. Già da venerdì 17 il tempo sarà destinato a peggiorare per effetto di una perturbazione atlantica". In questi giorni di maggio insomma, dicono ancora, "il cuore dell'Europa sta vivendo una fase climatica decisamente anomala e bersagliata da correnti fredde e instabili, tipiche della stagione invernale".

 

Tanto che, come ricorda 'IlMeteo.it', "nella parte settentrionale della Corsica, a circa 600 metri d'altezza, un'abbondante nevicata fuori stagione ha interessato la località di Olmi-Cappella".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×