24/05/2019parz nuvoloso

25/05/2019possibili piovaschi

26/05/2019variabile

24 maggio 2019

Vittorio Veneto

Insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi

Apprezzate le proposte degli studenti

Pietro Panzarino - Vicedirettore | commenti |

COLLE UMBERTO - Ieri sera nel municipio si è insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi, di fronte al Consiglio Comunale istituzionale, presieduto dal sindaco Edoardo Scarpis.

Il pubblico era così numeroso, per cui l'assessore Giovanni Fadelli ha commentato: "Non ho mai visto una presenza così massiccia!".

In prima battuta ai giovani consiglieri sono stati consegnati la Costituzione Italiana e lo stemma del Comune.

Il sindaco Scarpis ha ricordato che un'analoga iniziativa era stata fatta 10 anni fa, ma poi si era persa per strada.

Quest'anno si è manifestato un nuovo interesse per il consiglio comunale dei ragazzi, a partire dagli studenti, ma anche da parte degli insegnanti, per cui si è tornato alla istituzionalizzazione del Consiglio dei Ragazzi.

Questi gli eletti:

Sindaco: Zoe Dal Cin, Vice sindaco: Nicolò Carraro,

Assessore educazione alla vita civica e democratica, solidarietà e amicizia: Antoniazzi Petra Luisa

Assessore al l’educazione stradale e ambiente: Emanuele Sartori

Assessore attività culturali e riscoperta della storia e delle tradizioni del paese: Roberta Col

Assessore tempo libero, sport e spettacolo: Riccardo Zanette

Consiglieri: Elia Da Ros, Cover Leonardo, Silvestri Arianna, Bin Gabriele,  Bortoluzzi Sebastiano, Botteon Anna.

Tutta l'operazione nei rapporti tra Comune e Scuola è stata accompagnata da Elisa Chies, l’operatrice di comunità della Cooperativa ITACA.

Il sindaco dei ragazzi, seduto accanto al sindaco Scarpis, è intervenuto ufficialmente, ricordando gli impegni che si sono assunti e che intendono portare avanti.

Tra questi vanno segnalati il giornalino della scuola, la produzione di un video con percorsi significativi del Comune di Colle, alcune attività di volontariato, tra cui iniziative da parte dei più bravi a favore di quelli meno preparati, visite al Ceod di San Martino di Colle Umberto, letture animate per i bambini e una disponibilità di fondo a collaborare con le iniziative che l'Amministrazione Comunale ed altre associazioni di volontariato vorranno presentare agli studenti.

Il sindaco Scarpis ha apprezzato l'intervento del sindaco dei ragazzi e ha suggerito loro che sarebbero molto graditi l'approfondimento della cultura locale e la riscoperta di personaggi importanti, che hanno dato lustro a Colle Umberto.

Subito dopo l'assessore alla cultura e istruzione Alessandra Covre ha ringraziato gli studenti per la loro disponibilità a collaborare con l'Amministrazione Comunale e ha proceduto alla consegna di premi in denaro a studenti che avevao ottenuto il massimo dei voti agli esami di terza media e della maturità dell'estate scorsa.

 



foto dell'autore

Pietro Panzarino - Vicedirettore

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×