15/07/2018possibile temporale

16/07/2018temporale e schiarite

17/07/2018possibile temporale

15 luglio 2018

Castelfranco

Incontri a luci rosse, sequestrato centro massaggi a Castelfranco

In manette la titolare cinese. Il via vai dei clienti aveva insospettito i condomini

commenti |

massaggio

CASTELFRANCO Incontri a sfondo sessuale in un centro massaggi a gestione cinese aperto di recente in borgo Padova. Per questo i carabinieri hanno fatto scattare le indagini, appurando che in realtà non ci si limitava ai massaggi, svolgendo in sostanza attività di prostituzione.

 

La titolare, una donna cinese quarantenne, è finita in manette con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I carabinieri hanno effettuato un controllo nei giorni scorsi, trovando tre donne cinesi al lavoro ed accertando che era avvenuto anche il pagamento di un servizio extra, una prestazione sessuale aggiuntiva rispetto ad un normale massaggio rilassante.

 

A segnalare il via vai sospetto di clienti erano stati i residenti del condominio. I carabinieri, a seguito di appostamenti che avevano fatto maturare forti sospetti sull’attività del centro massaggi, hanno deciso di effettuare il controllo. Oltre all’arresto della titolare è scattato anche il sequestro dell’immobile.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×