24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

26/01/2018pioviggine

24 gennaio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Inceneritore a Follina, il no del Comitato

Incontro questa sera sull'impianto a biomasse

commenti |

FOLLINA - L’inceneritore che potrebbe sorgere a Follina ha già un nemico: il comitato “Per i nostri Bambini - gruppo Vallata”. Il comitato, sorto per tutelare la salute dei cittadini, si dichiara contro la costruzione di un cogeneratore a biomassa e questa sera, giovedì, alle 20.45 sarà presente all’ex auditorium Sam Giuseppe a Follina dove si terrà una conferenza pubblica per illustrare ai cittadini il progetto.

 

La serata è un convegno sul tema “Vite e energia: i residui della viticoltura e la loro valorizzazione energetica: esperienza a confronto e prospettive”. Saranno presenti il sindaco, le autorità ed esperti che spiegheranno i vantaggi di un impianto che brucia i tralci di vite trasformandoli in energia. Di contro, il comitato  "Per i nostri bambini - gruppo Vallata" sostiene che questa costruzione possa costituire un pericolo per la salute dei residenti.

 

 

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

21/12/2014

Inceneritori? No grazie

Votata in consiglio a Mogliano una mozione ad hoc. Bortolato: «Lo spirito di unione ci ha permesso di bloccare l’inceneritore a Bonisiolo»

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×