14 ottobre 2019

Vittorio Veneto

Hanno sparato a Scottà

L'eurodeputato e consigliere in ospedale: rischia l'occhio

commenti | (5) |

commenti | (5) |

VITTORIO VENETO - Una battuta di caccia finita male, per l'eurodeputato e consigliere comunale Giancarlo Scottà, quella di domenica scorsa. L'ex sindaco di Vittorio Veneto, fucile in mano, stava passeggiando per i campi di Cozzuolo, poco lontano dalla sua abitazione, quando è stato beccato da un pallino che gli ha sfiorato l'occhio destro.

 

L'eurodeputato ha dovuto correre in ospedale. E tuttora si trova ricoverato nel reparto oculistica dell'Ospedale di Conegliano. Pare che il pallino gli abbia lesionato la cornea e non è escluso che abbia bisogno di un intervento chirurgico.

 

Sulle esatte dinamiche dell'incidente, per ora, non si sa nulla.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×