22 novembre 2019

Castelfranco

Gianandrea Salvestrin riconfermato alla guida di Cna Asolo

«Il nostro motto è: globali e locali. Puntiamo su digitalizzazione e incremento della produttività in azienda»

commenti |

commenti |

Gianandrea Salvestrin riconfermato alla guida di Cna Asolo

ASOLO – Gianandrea Salvestrin, 39 anni (in foto), titolare della Pasticceria Sarti di San Vito di Altivole, è stato riconfermato alla guida della CNA di Asolo.

Salvestrin sarà affiancato per i prossimi quattro anni da un direttivo rinnovato per un terzo dei suoi componenti.

Agli imprenditori già impegnati nello scorso mandato e ora riconfermati - Luigi Bordin, Michele De Zen, Francesco Pilotto, Mirella Serafin, Rosy Silvestrini e Michele Zavarise - si sono aggiunti Isaia Cervellin, Enrico Moro, Paolo Zanotto e Silvia Zancanaro.

 

«Abbiamo un direttivo giovane, con la maggioranza dei membri che hanno un età tra i 30 e i 40 anni, e questo ci permette di affrontare il futuro con la giusta consapevolezza e orientamento all’innovazione - afferma Gianandrea Salvestrin -. Il nostro motto è “globali e locali”. Lavoreremo dunque per sostenere le imprese nel processo di digitalizzazione, grazie anche alla collaborazione con il FabLab Castelfranco Veneto della cui compagine CNA Asolo fa parte, e per sostenerle in generale nel loro processo di crescita attraverso percorsi formativi specifici volte ad aumentarne la produttività e, se ci sono le condizioni, a internazionalizzare. 

A livello territoriale, continueremo a investire tempo ed energie nell’IPA per portare avanti tutti i progetti in campo, in particolare quelli relativi al turismo. Lavorare assieme alle Amministrazioni comunali ci permetterà di spingere sui processi di accorpamento delle funzioni dei Comuni in un’ottica di semplificazione e miglioramenti dei servizi alle imprese e alla popolazione in genere».

 

Dopo la relazione del Presidente, è intervenuta la direttrice Angelina Tedesco, che ha tirato un bilancio delle attività svolte finora a favore degli associati e dello sviluppo del territorio.

 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×