23 ottobre 2019

Montebelluna

Geox otterrà il terreno dietro la scuola elementare di Biadene: contraria l’opposizione

Giovedì prossimo lo schema di convenzione sarà portato in consiglio per l'approvazione

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONTEBELLUNA Geox chiede, Montebelluna risponde. La celebre società produttrice della “scarpa che respira” ha chiesto di poter disporre di un’area comunale da usare temporaneamente, come parcheggio. La questione è stata prima dibattuta in commissione e giovedì prossimo sarà portata in consiglio per l’approvazione ma il gruppo d’opposizione L’Alternativa Giusta non è concorde.

“La società Domicapital (leggi "Geox") ha presentato un progetto per costruire un parcheggio temporaneo sul retro della scuola elementare di Biadene, in vicolo Galeazze – scrive in una nota il gruppo -. L'amministrazione comunale si è espressa favorevolmente: in Commissione Urbanistica il nostro è stato l'unico voto contrario. Questa scelta (provvisoria per tre anni, ma qualcosa ci dice che diverrà definitiva…) ci sembra sbagliata per molte ragioni: aggrava la viabilità in una zona già sovraccarica nelle ore di entrata e uscita dei ragazzi da scuola; sottrae ulteriore suolo libero, in una zona paesaggisticamente di pregio; non ha alcun beneficio per la collettività; costringerà i bambini della scuola primaria a respirare ulteriori gas di scarico”.

Fermo restando le legittime esigenze dell’azienda il gruppo L’Alternativa Giusta, al fine di scongiurare questa eventualità ha fatto una proposta alternativa: “E a due passi da lì, il parcheggio di Villa Pisani sempre vuoto durante la settimana... Non si poteva fare una convenzione con Geox per il suo utilizzo? Scelte che lasciano perplessi. Abbiamo chiesto che, se non altro, si metta in sicurezza l'incrocio tra via Anassillide e via Galeazze”. Il consiglio di giovedì prossimo alle 19 si preannuncia quanto mai vivace tanto più che vi sono altri punti degni di nota: dall’ex cava Caravaggio dove dovrebbe essere autorizzato un impianto sportivo, alla bonifica della discarica “Busta vecchia”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×