09 dicembre 2019

Altri sport

Il Footgolf Motta si laurea Campione d'Italia

Una cavalcata iniziata a marzo che ha portato la compagine mottense in testa alla classifica, da dove non si è più spostata fino al termine dell’anno sportivo

Altri sport

Il Footgolf Motta si laurea Campione d'Italia

MOTTA DI LIVENZA - Il FootGolf Motta si laurea Campione d’Italia. Sabato 5 e domenica 6 ottobre si è svolta l’ultima tappa del campionato Nazionale di FootGolf, presso il Golf Club di Asolo, dove FootGolf Motta ha vinto il titolo di squadra Campione d’Italia 2019, lasciandosi alle spalle squadre come la S.S. Lazio FootGolf e FootGolf Ferrara-Rimini.

Una cavalcata iniziata a marzo che ha portato la compagine mottense in testa alla classifica, da dove non si è più spostata fino al termine dell’anno sportivo appena concluso.

Nelle prime 15 posizioni definitive del ranking nazionale la compagine mottense ha piazzato ben 4 dei suoi giocatori: Fabio Mazzer vice campione d’Italia al secondo posto, Luca Sartor al quarto posto, Gianluca Bortolin al sesto posto e Marco Panero all’undicesimo posto.

Fabio Mazzer ha festeggiato anche la conquista del titolo di Campione Italiano over 45 per il 2019, seguito al secondo posto dal compagno di squadra Gianluca Bortolin.

E la squadra già pensa alla qualificazione per i prossimi Mondiali che si terranno in Giappone alla fine di settembre 2020.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso
Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

Altri sport

L'azzurra di Montebelluna ha superato l'ucraina Zevina e l'olandese Toussaint

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

GLASGOW - Margherita Panziera ha vinto la medaglia d'oro nei 200 dorso ai campionati europei di nuoto in vasca corta in corso a Glasgow.

Came Dosson
Came Dosson

Altri sport

Buon punto fuori casa per la formazione di Dosson che allunga la striscia positiva in campionato

La Came pareggia a Eboli

CASIER - Came che prosegue nella striscia di risultati positivi e torna a casa dall’insidiosa trasferta di Eboli con un pareggio prezioso, frutto di una buona prestazione che conferma quanto di buono fatto vedere nelle ultime gare.

 da destra, Mauro Silvestrin, Alex De Grandi e Simone Grillo al lavoro nella sede del Motoring Club.
 da destra, Mauro Silvestrin, Alex De Grandi e Simone Grillo al lavoro nella sede del Motoring Club.

Altri sport

Il Rally si corre tra Sernaglia della Battaglia, Pieve di Soligo e Farra di Soligo

Boom di iscrizioni al 21° Prealpi Master Show

PIEVE DI SOLIGO - Oltre 200 richieste di iscrizioni, il Motoring Club tenta di portare più in alto possibile il numero massimo di partenti alla gara.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×