19 novembre 2019

Montebelluna

Fonderia: il comune di Montebelluna spiega che le analisi hanno portato notizie positive

Le prescrizioni imposte dalla Provincia hanno dato i primi risultati

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONTEBELLUNA – Il comune ha divulgato i risultati delle analisi fatte in Fonderia. Secondo i dati pervenuti in municipio va tutto bene e si rileva solo la presenza di sostanze che hanno un cattivo odore. Il monitoraggio voluto dal Comune in accordo con la Provincia di Treviso è stato eseguito da ARPAV, per rispondere alle sollecitazioni dei cittadini preoccupati per la possibile presenza di sostanze inquinanti nell’aria connesse all’attività della Fonderia Corrà di Guarda.

Il sindaco Marzio Favero commenta così l’esito delle analisi: “È inutile girarci attorno, la convivenza forzata fra una fonderia e un’area residenziale comporta inevitabilmente problemi, nel nostro caso annosi. Però finalmente si è fatto un passo in avanti. Avevo chiesto una analisi approfondita e prendo atto che le prescrizioni messe in atto dalla Provincia hanno prodotto risultati significativi, con un abbattimento ulteriore delle emissioni in atmosfera”.

“Adesso si deve intervenire anche sugli odori perché anch’essi influiscono in modo pesante sulla qualità della vita – conclude Favaro -. Ho un lungo elenco di segnalazioni dei cittadini raccolte dai vigili urbani. La provincia ha chiesto alla ditta di mettersi in regola sui valori di emissione di un camino per quanto riguarda il benzene e quest’ultima si è impegnata a sostenere l’investimento necessario per installare un post-combustore che dovrebbe servire ad abbattere anche le sostanze odorigene. Spero possa essere un altro passo importante”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×