13 dicembre 2019

Esteri

Fondatore Cirque du Soleil arrestato, coltivava marijuana sulla sua isola

commenti |

commenti |

Fondatore Cirque du Soleil arrestato, coltivava marijuana sulla sua isola

Il cofondatore del Cirque du Soleil coltivava marijuana sulla sua isola privata. Con questa accusa è stato arrestato Guy Laliberté, finito nel mirino delle autorità tahitiane per la sua 'attività' su un atollo della Polinesia francese, dove la coltivazione della cannabis è illegale come il consumo o il traffico della sostanza.

 

A quanto pare, le indagini erano cominciate diverse settimane fa, quando una persona vicina a Laliberté' era stata trovata in possesso di marijuana e di foto relative alla piantagione. Il cofondatore del Cirque du Soleil, attraverso una nota di una sua compagnia, ha affermato che l'uso di marijuana -strettamente personale- è legato a motivi medici.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×