11/12/2018quasi sereno

12/12/2018sereno

13/12/2018pioggia e neve debole

11 dicembre 2018

Vittorio Veneto

FEDERICA LOTTI ALLA BIENNALE DI MUSICA, VENEZIA 2012

La flautista vittoriese protagonista di una delle rassegne più prestigiose di musica contemporanea

commenti |

VENEZIA – “Quella di oggi è forse una delle prove più vibranti e importanti della mia carriera di musicista”. Federica Lotti si confida, tra una tournèe e l’altra (è appena tornata da Malta e dubitiamo abbia avuto il tempo di disfare i bagagli). Confida la sua tensione ed emozione: quella di partecipare, da protagonista (per flauto e voce), alla Biennale Musica di Venezia 2012 che porta il titolo evocativo di Extreme.

Oggi pomeriggio, alle 15, tocca a lei. Federica Lotti si esibirà nella sala concerti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, di fronte a una platea e a un giudizio della critica internazionale. Sarà flautista, ma anche (e per la prima volta) vocalist. Voce e interprete (in greco antico, in tedesco, in cinese) di testi e opere scritti (anche e apposta) per lei.

Insieme ad Alvise Vidolin, Federica Lotti interpreterà brani di Agostino di Scipio, Luigi Sammarchi, Claudio Ambrosini, Tao Yu e Corrado Pasquotti. Con l’armonia delle note darà colore al “ventaglio di fiori di pesco” della compositrice Tao Yu, agli incantesimi del maestro Claudio Ambrosini, al coraggio di Ipazia, eroina antica ma più contemponteranea (e viva che mai) anche grazie alla bravissima Federica Lotti.

edr

Federica Lotti

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×