21/02/2017coperto

22/02/2017nuvoloso

23/02/2017pioviggine

21 febbraio 2017

Esibizionista in centro a Oderzo

L'ultimo episodio mercoledì sera nei pressi della rotonda di via Frassinetti. Segnalazione alla Polizia locale

ODERZO – Esibizionista colpisce a Oderzo. Si tratta del secondo episodio in pochi giorni, dopo la disavventura accaduta a due quarantenni che praticavano nordic walking lungo gli argini opitergini.

 

Questa volta il fatto è accaduto in pieno centro mercoledì scorso, tanto che la signora ha inviato una lettera alla polizia locale.

 

Il brutto incontro verso le 18 all’altezza della rotonda tra centro e via Frassinetti. All' imbocco di via Frassinetti quattro giovani, non italiani, forse dell'Est, bighellonavano nei pressi di un edificio. Quando la donna è transitata uno di loro si è abbassato i pantaloni.

 

Quando ha accelerato il passo per raggiungere la propria auto, la malcapitata anche è stata presa di mira con insulti e volgarità.

 

Il giorno dopo è partita la segnalazione agli agenti, come segnala La Tribuna

 



Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×