25/09/2018sereno

26/09/2018sereno con veli

27/09/2018sereno

25 settembre 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Duplice omicidio di Cison: convalidato il fermo per Sergio Papa

L'avvvocato difensore si riserva di ricorrere al Tribunale del Riesame

commenti |

CISON DI VALMARINO - Il Gip di Treviso Gianluigi Zulian ha convalidato l'ordinanza di fermo di Sergio Papa (nel riquadro in basso) il trevigiano di 35 anni sospettato di essere l'autore del duplice omicidio di Cison di Valmarino, l'1 marzo scorso, e ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

 

Lo ha riferito il difensore dell'uomo, Piergiorgio Oss (nella foto in alto), il quale si riserva di ricorrere al Tribunale del riesame.

 

Fra gli elementi a supporto della decisione del giudice vi sarebbero, fra gli altri, i contenuti di alcune intercettazioni ambientali effettuate nella casa dei genitori di Papa.

 

I coniugi Anna Maria Niola e Loris Nicolasi, 69 e 72 anni, erano stati trovati uccisi nel giardino della loro casa in frazione Rolle, raggiunti da numerosi colpi inferti con un'arma da taglio. 

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×