19/11/2017foschia

20/11/2017sereno con veli

21/11/2017quasi sereno

19 novembre 2017

Nord-Est

Due 18enni ubriachi rubano una gondola sul Canal Grande

commenti |

VENEZIA - I carabinieri del nucleo natanti, impegnati nel centro storico di Venezia e isole, nella notte sono intervenuti in Canal Grande, in prossimità dello stazio gondole di Fondamenta della Salute - Dogana, sorprendendo due studenti danesi, 18enni che, sciolti gli ormeggi di una gondola, a bordo di essa tentavano di attraversare il Canal Grande per raggiungere la fondamenta opposta, zona Calle Vallaresso.

 

Il giovane, proveniente dalla cittadina danese di Aalborg - secondo una nota dei carabinieri -, in manifesto stato di ubriachezza, intenzionato comunque a proseguire la sua scomposta vogata sulla gondola insieme alla sua compagna abitante a Frederikshavn, ha fortemente resistito alle intimazioni dei carabinieri di interrompere la sua navigazione tanto che un militare ha riportato una leggera contusione nelle fasi di abbordaggio quando ha dovuto immobilizzare il diciottenne.

 

Alla fine, comunque, la gondola è stata liberata dagli improvvisati gondolieri e assicurata con ormeggio al vicino stazio "Dogana". Condotti in caserma, i due danesi sono stati infine denunciati per furto e resistenza a pubblico ufficiale. La gondola, restituita al gondoliere che, peraltro, ha sporto denuncia per furto, non risulta aver riportato danni o sottrazioni dei suoi arredi.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×