06 dicembre 2019

Dudù, Dudina, Dudini

Categoria: Persone - Tags: Berlusconi, Pascale, Dudù, Il Giornale

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti | (2)

Il Giornale l'ha piazzata in Prima Pagina.

E questo per dire che, in fondo, anzi: all'inizio, le notizie che interessano davvero e di più non sono quelle dei quattromila migranti al giorno (un quinto bambini) che, sfidando la morte, cercando di arrivare in Europa dall'Africa, col rischio di ricevere chissà quale accoglienza. O peggio: di non ricerverne nessuna (anche perché la Sicilia che gli mette uno straccio di spiaggia sotto i piedi poco può fare se l'Europa resta indifferente al fenomeno). Le notizie che interessano non sono quelle del divario sempre più ampio tra superricchi (che si arricchiscono in barba alla crisi) e poveri, sempre più poveri. Delle scuole che cadono a pezzi, dell'istruzione (cos'é? roba fuori mercato), degli stupri verso i bambini, della corruzione, eccetera eccetera.

Le notizie che fanno notizie sono quelle pelose.

In Prima Pagina, il Giornale (giornale con la g grande) ha piazzato Dudù. Perché? Perché ha trovato compagnia. Ora - soffocato il trambusto delle informazioni fastidiose (e inutili)-  sappiamo - con tanto di documentazione fotografica - che ad Arcore, nella catapecchia di Papi e Pascale (a proposito, chi è? ah, già), è entrata una nuova barboncina a fare compagnia al barboncino. E tutti noi, come i proprietari dei due Primi Cani, speriamo che presto l'amore sbocci e che nascano tanti Dudini.

Bianchi, ricciolini, profumati, viziati e lontani, lontanissimi da quello schifo che c'è sui barconi dei clandestini.

E che quella peste di Grillo non si sogni di accennare alla vivisezione, che se no riperde l'elezione.



Commenta questo articolo


Chissà se esiste un paradiso anche per i cani. Una dimensione ultraterrena in cui ogni diversità goduta o patita nella loro vita verrà azzerata. Ed il primo dei cotonati Dudù verrà considerato alla pari dell'ultimo dei meticci pulciosi morti di stenti ai bordi di una strada...

segnala commento inopportuno

Dudù, Dudina e Dudini
tutti belli bianchi ricciolini,
Fitto sarà assai il mistero
se nascerà un Dudù nero.

segnala commento inopportuno

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×