20 ottobre 2019

Treviso

Droga: riforniva corriere, arresto a Roma. Sequestrati oltre 200 kg marijuana

Operazione della Polizia di Trieste che ha toccato anche Treviso

commenti |

commenti |

marijuana

TREVISO - Un uomo di 34 anni, cittadino nigeriano, è stato arrestato ieri a Roma in quanto considerato attivo nel rifornire, tramite corrieri, droga a connazionali nel centro e nord Italia.

Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Trieste, sono cominciate a ottobre, dopo un sequestro di una contenuta quantità di marijuana in città, che ha portato all'individuazione della presunta catena di fornitori.

 

Tra marzo e maggio gli agenti della Squadra mobile di Trieste hanno arrestato in flagranza 13 corrieri, originari prevalentemente della Nigeria, e sequestrato quasi 206 chilogrammi di marijuana tra Pisa, Genova, Torino, Vicenza, Treviso e Udine.

 

Secondo la ricostruzione, i corrieri, spostandosi in macchina o treno, si recavano a Roma per recuperare vari quantitativi di stupefacente da trasportare in diverse città del centro e nord Italia, dove i destinatari si sarebbero occupati dello spaccio. Sempre ieri a Genova è stato arrestato un altro corriere, trovato in possesso di 6 chili di marijuana.

 

(Immagine di repertorio)

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×