14 ottobre 2019

Montebelluna

Dopo un anno all'asilo c'è ancora un telone di plastica al posto della vetrata

Ora anche le famiglie dei bambini chiedono risposte

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONTEBELLUNA – Alla scuola d’infanzia comunale di Busta ad una anno dall’incidente di un giovane che ha spaccato una delle vetrate del plesso, ancora permane un telone di plastica. Dopo che anche il gruppo consiliare d’opposizione Pd-Il futuro è adesso ha annunciato un emendamento su questo tema ora anche le famiglie chiedono che venga riparata la vetrata della scuola.

Da un anno lo stabile è transennato e i vetri andati in frantumi non sono stati sostituiti, con tutto ciò che comporta in un plesso frequentato da bambini di età dai 3 ai 5 anni. I genitori ci hanno contattati mandandoci alcune foto eloquenti dello stato delle struttura e dicendosi speranzosi che almeno durante le vacanze estive, il Comune intervenga per sistemare questa situazione.

L’incidente che ha causato il danno nell’asilo di Busta risale all'estate dell'anno scorso, quando un ragazzo che giocava il torneo di pallavolo, correndo ha tentato un’acrobazia da incosciente puntando i piedi sulla vetrata. Il vetro si è infranto e il giovane è rimasto seriamente ferito. Ma dai quella sera dei primi di luglio 2018 sono stati fatti solo i lavori di messa in sicurezza, dopo qualche giorno (transenne e telone di plastica) e poi è rimasto tutto così come si vede dalle foto.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×