15 dicembre 2019

Treviso

Don Otello Bisetto nuovo cappellano del carcere minorile di Treviso

Nuove nomine per i parroci della diocesi trevigiana

Isabella Loschi | commenti |

immagine dell'autore

Isabella Loschi | commenti |

Don Otello Bisetto nuovo cappellano del carcere minorile di Treviso

TREVISO - Il vescovo di Treviso, Gianfranco Agostino Gardin, nei giorni scorsi ha provveduto ad alcune nomine che riguardano i sacerdoti della diocesi trevigiana. Monsignor Cleto Bedin, già collaboratore pastorale nelle parrocchie di Bavaria, Nervesa della Battaglia e Santa Croce del Montello, è stato nominato rettore del Santuario Nostra Signora della Rocca in Cornuda.

Don Stefano Vidotto, parroco nelle parrocchie di Breda di Piave e Saletto di Piave, è stato nominato anche vicario foraneo ad tempus nel Vicariato di Spresiano in sostituzione di don Riccardo Zanchin trasferito ad altro vicariato.

Don Emanuele Sbrissa, prete novello, è stato nominato educatore nella Comunità Ragazzi del Seminario vescovile, in sostituzione di don Angelo Dal Mas, inviato a Roma per gli studi con residenza presso il Pontificio Seminario Lombardo. Monsignor Giacomo Lorenzon, parroco nelle parrocchie di Asolo e Pagnano, è stato nominato anche vicario foraneo ad tempus nel Vicariato di Asolo in sostituzione di don Fabio Bertuola trasferito ad altro vicariato.

Don Otello Bisetto, collaboratore pastorale nella parrocchia di San Martino di Lupari, è stato nominato anche cappellano dell’Istituto Penale Minorenni di Treviso in sostituzione di don Marco Di Benedetto.

 Don Luca Pertile, docente presso lo Studio Teologico interdiocesano di Treviso – Vittorio Veneto, docente presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose Giovanni Paolo I e collaboratore pastorale nelle parrocchie di Sant’Ambrogio di Fiera, Santa Maria del Rovere e Selvana, è stato nominato anche segretario dello Studio Teologico interdiocesano di Treviso – Vittorio Veneto.

Don Enrico Fusaro, prete novello, è stato nominato vicario parrocchiale nelle parrocchie di S. Michele Arcangelo in Mirano e di S. Silvestro Papa in Vetrego. Don Denis Vedoato, prete novello, è stato nominato vicario parrocchiale nelle parrocchie della Collaborazione pastorale dell’Alta padovana.
 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×