22/02/2019nebbia e schiarite

23/02/2019quasi sereno

24/02/2019quasi sereno

22 febbraio 2019

Basket

De Longhi di scena a Varese

Torna capitan Gatto, mentre la società tessera Svoboda

Basket

TREVISO - Dopo le due vittorie casalinghe, la De' Longhi Treviso Basket sarà in scena domani, sabato sera, alle 21.00 a Varese per la quarta di ritorno contro la Robur et Fides.

 

Treviso è attualmente al quarto posto con 22 punti, mentre Varese, che all'andata venne sconfitta al PalaCicogna per 76-55 (19 Gatto, 12 Matteucci) , staziona al 11° posto dopo la sconfitta di domenica scorsa a Lecco (99-78, Mariani 17, Matteucci 16) .

 

Nella squadra trevigiana il coach Goran Bjedov potrà contare sul rientro del capitano, Ivan Gatto, che dopo un turno di stop per la distorsione a una caviglia ha ripreso ad allenarsi e pur non al meglio della condizione sarà della partita. Non ci sarà invece ancora il centro Vedovato, che rientrerà la prossima settimana.  

 

ANDREA GRACIS "SIAMO IN GRANDE CRESCITA"

 

Il Direttore Sportivo di TVB Andrea Gracis: "Siamo in crescita, questo è evdente. C'e' ancora molto da lavorare e la squadra si sta applicando molto in palestra per continuare nei progressi, ma siamo soddisfatti. Nelle ultime settimane sembra che la squadra si sia calata bene nella mentalità e nell'approccio alla realtà di questo campionato.

 

L'intensità e' aumentata molto e anche la conoscenza reciproca, ora i giocatori sembrano aver capito meglio quello che ognuno puo' dare alla squadra, tutti stanno calandosi nel loro ruolo e noto molta più fiducia e collaborazione in campo. Questo è molto importante perchè è la base da cui partire per ulteriori progressi."  

 

La gara di sabato sera a Varese? "Rientrerà Ivan Gatto e questo è molto importante, purtroppo Vedovato è ancora ai box per la pleurite, ma vedo che la convinzione della squadra è ottima come la qualità degli allenamenti. Stiamo crescendo sia nel gioco in campo che è più fluido ed efficace, sia come gruppo e automatismi che cominciano a venire naturali. Quindi siamo pronti per fare un'altra buona partita e provare a continuare il trend positivo anche in trasferta."

 

ARIEL SVOBODA, ECCO IL TESSERAMENTO
La De' Longhi annuncia di aver tesserato venerdì l'esterno italo-argentino Ariel Svoboda, in prova da un paio di settimane. 28 anni, l'ultima esperienza in Italia a Trapani nella scorsa stagione, Svoboda è un mancino di 192 cm capace di ricoprire i tre ruoli del reparto degli esterni, buon tiratore e difensore che nel periodo di prova con la squadra di Bjedov ha fatto vedere ottime qualità sia in campo, dove fa valere le sue qualità di combattente, sia fuori per come si è già integrato con il gruppo. Si aggregherà alla squadra per la trasferta di Varese, ma non dovrebbe scendere ancora in campo domani, più probabile il suo utilizzo (coach Bjedov dovrà decidere ogni settimana chi tenere fuori, infatti solo sette "over" possono andare a referto) nella prossima gara casalinga di TVB.

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Basket

Amichevole infrasettimanale di lusso per inserire più velocemente i neoacquisti Logan e Severini

A Trento la De Longhi cede solo nel finale

TRENTO - Alla BLM GROUP ARENA i padroni di casa della Dolomiti Energia sfidano in un’amichevole di lusso la De’Longhi Treviso, che vuole sfruttare al meglio l’occasione per accelerare l’inserimento nei meccanismi di gioco i nuovi innesti Logan  e Severini.

Basket

Sarà la gara di esordio per il nuovo arrivo, il lungo italiano Luca Severini

Treviso domenica ospita il Mantova

TREVISO - Domenica al Palaverde settima giornata di ritorno tra De’ Longhi Treviso Basket e Pompea Mantova alle ore 18.00.
 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×