19 novembre 2019

Spettacolo

Corona massacra Riccardo Fogli

commenti |

commenti |

"Alla fine siamo tutti un po' cornuti, Riccardo, ricordati". Un videomessaggio dai toni pesantissimi e dal contenuto davvero insostenibile, quello mandato in onda ieri sera nella nuova puntata dell'Isola dei Famosi. Mittente è Fabrizio Corona, responsabile dei rumors sul presunto tradimento di Karin, moglie di Riccardo Fogli.

 

La video-missiva, diretta al cantante 70enne, è la bomba che esplode in studio. "Io - sostiene Corona nel filmato - ho le prove del tradimento di tua moglie con il mio amico Giampaolo Celli, per 4 anni. Li ho frequentati, siamo usciti anche insieme, abbiamo fatto tante serate. Nel momento in cui noi, che ci avviamo verso l'età anziana, scegliamo di stare con donne più giovani dobbiamo accettarlo. Alla fine siamo tutti un po' cornuti, Riccardo, ricordati", la chiusura amara del massacro in diretta. Provato e colpito dalle parole dell'ex 're dei paparazzi', Fogli tuttavia non si scompone: "Mi fido ciecamente di mia moglie Karin, questa cosa non mi spaventa", replica, nel tentativo di chiudere una volta per tutte l'argomento.

 

Dopo il collegamento, l'abbraccio con Ghezzal: "Lascia stare, fidati di me, non ti preoccupare", lo consola il calciatore algerino, compagno di Isola. A negare i fatti raccontati da Corona, il presunto amante di Karin, che in un video mostrato al cantante - e andato precedentemente in onda a Domenica Live - nega anche ogni contatto con la donna.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×