16 dicembre 2019

Vittorio Veneto

Continuano le "sedute segrete" a Ceneda, consiglio di quartiere spaccato

La polemica del consigliere Michele Bastanzetti, che scrive al vice sindaco Turchetto

commenti |

commenti |

Continuano le

VITTORIO VENETO - Consiglio di quartiere ancora spaccato a Ceneda.

 

E’ il consigliere Michele Bastanzetti a polemizzare contro la convocazione di quelle che ha ribattezzato “sedute segrete” del comitato: “Deliberanti a tutti gli effetti e non semplicemente consultive, senza alcun pubblico avviso ed a porte chiuse. Ciò contrasta con spirito e lettera del regolamento comunale specifico. Come possono i cittadini esercitare il diritto alla partecipazione se a loro viene impedito di partecipare?”.

 

Lo si legge nella lettera che Bastanzetti ha inviato al vice sindaco Alessandro Turchetto, con la quale il consigliere motiva anche la sua assenza dalla seduta “segreta”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×