20/09/2017quasi sereno

21/09/2017sereno

22/09/2017quasi sereno

20 settembre 2017

Lavoro

Confagricoltura: Donato Fusco presidente Patronato Enapa.

AdnKronos | commenti |

Roma, 13 set. (Labitalia) - Donato Fusco è il nuovo presidente nazionale dell’Enapa, il patronato di Confagricoltura per i servizi alla persona. Laureato in economia e commercio, 62 anni, conduce, nel comune di Brindisi, un’azienda agricola biologica di 150 ettari a prevalente indirizzo cerealicolo. E’ anche presidente di Confagricoltura Brindisi. "Questo incarico -ha detto- è per me un grande onore. Il patronato di Confagricoltura vanta numeri importanti, che dimostrano la qualità dei nostri servizi alla persona e la loro diffusione capillare sul territorio".

Sono più di 400 gli operatori del patronato di Confagricoltura, che prestano la loro opera - assieme a diverse centinaia di consulenti medici e legali - nelle 240 sedi dislocate su tutto il territorio nazionale. "Offriamo ai cittadini -ha sottolineato il presidente Enapa- servizi di qualità che rispondono alle necessità della società civile. Il nostro ruolo di intermediari tra il cittadino e gli enti previdenziali ed assistenziali è fondamentale: lo dimostrano la nostra capacità di essere presenti sul territorio e di crescere anche al di fuori del mondo agricolo e rurale".

Il neo presidente, Donato Fusco, nel prossimo triennio 2017/2020 sarà affiancato dal suo vice, Nicola Cilento, vicepresidente nazionale di Confagricoltura e dall’altoatesino Josef Haller, rappresentante dell’Organizzazione (SBB) a Bolzano. Fanno parte del consiglio di amministrazione anche: Roberto Abellonio (CN), Fabio Curto (TV), Francesco Fiore (NA), Luciano Nieto (PV), Maurizio Onorato (Sardegna), Vincenzino Rota (RM), Alessandro Vita (AG) e Eugenio Zedda (PR).

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×