20/10/2017coperto

21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

20 ottobre 2017

Conegliano

A CONEGLIANO SI GIOCA A BASEBALL

A Campolongo sorge uno stadio di baseball da 500 posti

| commenti |

| commenti |

Conegliano - Un angolo d'Italia dimentica per un po' l'onnipresente sport nazionale, il calcio, e scopre di avere riflessi a stelle e strisce. Uno degli sport simbolo degli USA, il baseball, trova affermazione nella Marca.

Conegliano ha una tradizione decennale nel campo del baseball e il Comune ne ha preso atto e l'ha voluta premiare con un nuovo impianto: che sta già conquistando l'attenzione a livello regionale.

Si tratta di un nuovo stadio comunale da 500 posti a sedere, un'opera del valore di circa 1 milione 885 mila euro, che sarà intitolato ad "Adelio Freschi" (fondatore con Piero Garbellotto, Bruno Costa, Donato Gentile della Società Sportiva Baseball Club Conegliano nel 1971, e presidente del club sportivo per ben 23 anni). L'impianto sportivo è sorto all'interno del nuovo Quartiere dello Sport di Campolongo, accanto alla Zoppas Arena e a un campo da rugby, e sarà inaugurato domenica 5 Aprile, alle ore 12.00.

Lo stadio del baseball di Conegliano prevede un’area recintata di circa 26.000 mq. che comprende un campo illuminato e di dimensioni omologate dalla Federazione Italiana Baseball e un edificio coperto dalle tribune atte ad ospitare 500 persone. Al piano terra l’edificio è composto da due parti: la prima riservata al pubblico contiene un bar con sala di ritrovo coperta, la biglietteria e i servizi igienici. La seconda parte, divisa dalla prima dal locale filtro destinato ad infermeria, è composta da sala riunioni per la federazione, pronto soccorso, spogliatoi.

"Si tratta di una nuova perla che si scopre e che così come già il palasport è destinata ad attirare una grande attenzione - ha spiegato questa mattina il sindaco Alberto Maniero - Siamo convinti che questa struttura possa essere in grado di catalizzare anche grandi eventi dello spettacolo all'aperto, soprattutto d'estate, in alternativa alla Zoppas Arena. Non solo è un impianto all'avanguardia ma è molto piacevole architettonicamente".

Della stessa idea anche l'assessore allo sport, Loris Zava: "L'impianto è stato concesso in gestione alla società Baseball Conegliano, che vi potrà tenere i propri campionati ma anche prevedere eventi importanti a livello di spettacolo. Alla società abbiamo chiesto l'impegno di dedicare energie alla promozione di questo sport, avendo in mano una struttura adeguata ad ambizioni importanti".

Il quadro su questa disciplina sportiva a livello provinciale lo fa il delegato FIBS Coni Provinciale, Walter Salviato: "In provincia di Treviso c'è una buona tradizione per questo sport e quindi buoni margini di crescita nell'interesse sia dei praticanti che del pubblico. Si pensi che ci sono quattro società storiche, Castelfranco (C1), Conegliano (C1), Ponte di Piave (B) e Ponzano (C1), con una media di 120-130 atleti per società. Di questi il 70% sono giovani che ancora studiano. Nel complesso degli atleti, il 20% sono di sesso femminile, dedite al soft ball. In provincia questa è una realtà che ancora può crescere soprattutto per il fascino dello sport ed il fatto che si gioca nella bella stagione, da aprile a ottobre". L

La realtà del baseball coneglianese è comunque una delle più storiche. "Il Baseball nasce a Conegliano nel 1971 -  spiega Giovani Forno, presidente ASD Baseball Conegliano - e da allora ha sempre avuto un fecondo rapporto con il territorio. Oggi il baseball Conegliano coinvolge molti ragazzi, circa un'ottantina, dalle scuole elementari e medie fino ai più grandi".

Nella stagione 2009, l’A.S.D. Baseball Club Conegliano sarà impegnata in 4 campionati: Baseball serie C1, Baseball serie Ragazzi, Baseball serie Allievi, Softball (femminile) serie B.

Prima della cerimonia ufficiale di inaugurazione, domenica 5 Aprile, si terranno la finale regionale Campionato Ragazzi Indoor e la sfida dimostrativa fra la Nazionale Juniores e la Selezione Veneta. Durante tutta la giornata sarà allestito un campetto prova riservato ai ragazzi delle scuole elementari e medie.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

25/09/2014

A Maserada ecco il minibaseball

Ragazzi e ragazze nel progetto che vede a Maserada un punto di riferimento per quest'affascinante disciplina sportiva

immagine della news

20/05/2014

A tutto baseball

In archivio la terza giornata del Campionato Amatoriale Baseball, targato Uisp-Treviso

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×