22/09/2017quasi sereno

23/09/2017parz nuvoloso

24/09/2017rovesci e schiarite

22 settembre 2017

Conegliano

Conegliano, nuovi mezzi per la pulizia dei centri storici

Uno dei nuovi mezzi, l'apecar modificata come aspiratore, è un brevetto innovativo ideato da Savno

commenti |

CONEGLIANO - I nuovi mezzi, i cui benefici sono stati illustrati con i mezzi stessi in funzione, si adattano alle problematiche dei centri storici.

 

Alla presentazione - dimostrazione di ieri mattina in via XX Settembre sono intervenuti il sindaco di Conegliano Fabio Chies (che ha voluto testare di persona la nuova apparecchiatura), il presidente del Consiglio di bacino Sinistra Piave Gianpaolo Vallardi, Claudio Toppan, assessore all'ambiente città di Conegliano e Giacomo De Luca, presidente di Savno.

 

 

I mezzi sono stati utilizzati da due operatori Savno che sono stati ringraziati da tutti i presenti per il lavoro quotidiano che svolgono per la pulizia della città. I mezzi entreranno in funzione per le attività di pulizia routinaria in tutti i quartieri della città.

 

I mezzi saranno particolarmente efficaci per la pulizia delle caditoie, soprattutto in occasione delle sempre più frequenti intemperanze del meteo.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×