19/07/2018quasi sereno

20/07/2018quasi sereno

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Conegliano

Conegliano, droga in via Vespucci. I vigili fermano due minorenni

Segnalati entrambi in prefettura, sono un macedone e un marocchino

Roberto Silvestrin | commenti |

CONEGLIANO - Ancora controlli delle forze dell’ordine a Conegliano, ancora droga trovata addosso a giovani ragazzi.

 

Ieri pomeriggio la polizia locale del comando di piazzale san Martino, guidato dal comandante Claudio Mallamace, ha fermato due ragazzi in via Vespucci: sono entrambi studenti di Conegliano, minorenni di 17 anni, un macedone ed un marocchino.

 

Il primo è stato segnalato alla Prefettura perché trovato in possesso di tre dosi di marijuana. La segnalazione, vista la quantità scoperta dai vigili, è scattata per uso personale.

 

Il giovane marocchino era invece alla guida della bici, per questo è stato sottoposto a drug test: trovato positivo ai cannabinoidi, è stato accompagnato in ospedale per i prelievi del caso.

 

I risultati saranno forniti dal dipartimento di tossicologia forense della Ulss veneziana, tra una ventina di giorni. Se dagli esami emergerà un alto quantitativo di principio attivo, al giovane verrà contestata la guida sotto effetto di sostanze stupefacenti (le sanzioni previste sono identiche a quelle comminate a chi guida l’auto dopo aver assunto droghe).

 

Ad ogni modo anche per il marocchino è scattata la segnalazione in Prefettura. I vigili, a conclusione dell’operazione, hanno chiamato i genitori, completamente ignari del fatto che i propri figli facessero uso di marijuana.

 

E’ il terzo episodio di giovani trovati in possesso di droga in questo mese: il primo giugno il primo controllo interforze al biscione, con tanto di unità cinofila, aveva identificato 38 ragazzi, fermandone uno per possesso di sostanza stupefacente.

 

Due giorni fa invece gli uomini del commissariato di Conegliano avevano fermato un minorenne con alcuni grammi di hashish e marijuana.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×