17 settembre 2019

Conegliano

Condannato 12 volte, trovato mentre dormiva in macchina in un vigneto a Colfosco

Si era dato alla latitanza dall'agosto 2017

commenti |

SUSEGANA - Un latitante, condannato a undici anni di carcere per reati vari compiuti nel Nordest, è stato arrestato ieri mattina dalla Squadra Mobile della Questura di Pordenone che ha agito con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

 

L'uomo, di 55 anni, è originario della provincia di Udine.

 

Il latitante è stato sorpreso mentre dormiva all'interno della propria auto divenuta ormai la sua casa, nascosta tra i filari di un vigneto a Colfosco di Susegana: era così sempre pronto a fuggire in caso di arrivo delle forze dell'ordine.

 

L'uomo si era dato alla latitanza rendendosi irreperibile dall' agosto 2017 quando a suo carico la Procura di Pordenone aveva emesso un ordine di cattura per i numerosi reati, tra cui rapine, furti aggravati, maltrattamenti verso familiari e conviventi.

 

Nella sua lunga carriera criminale l'uomo ha accumulato 12 condanne definitive riuscendo nel tempo più volte, a sfuggire alla cattura.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×