19 novembre 2019

Oderzo Motta

Colpito da un'ischemia mentre è al volante, Ermes non ce l'ha fatta

L'episodio in pieno centro la scorsa settimana. Il funerale sarà celebrato giovedì a Faè di Oderzo

commenti |

commenti |

ODERZO - La sua auto si era fermata all’altezza della piccola rotonda lungo la Postumia, in pieno centro a Oderzo, davanti alla farmacia Life.

Colpito da un’ischemia, non era più in grado di proseguire nè di azionare le quattro frecce. Molti automobilisti non si erano fermati e anzi avevano suonato col clacson per farlo spostare, inutilmente.

Fino a che un automobilista si è fermato, ha capito quello che stava accadendo e ha allertato il 118.

Lunedì, in seguito a quel malore, è morto al Ca’ Foncello di Treviso Ermes Canzian, 55 anni, residente a Faè di Oderzo.

Si stava recando al al centro medico di famiglia “San Tiziano” in via Postumia da Camino, era quasi arrivato quando è stato colpito dal malore.

Lascia la moglie e i due figli, la mamma e le sorelle. Stasera, mercoledì, alle 10 il funerale a Faè dove domani alle 16 sarà celebrato il rito funebre. La scorsa settimana il dramma. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×