20/10/2017tempo nebbioso

21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

20 ottobre 2017

Vittorio Veneto

Colpito da un furgone, muore 66enne

Ernesto Della Giustina è stato colpito dallo specchietto del mezzo finendo in una scarpata. La tragedia poco dopo le 5.30 in via della Vallata a Vittorio Veneto

commenti |

VITTORIO VENETO - Muore dopo essere stato colpito da un furgone, finendo in una scarpata: si è spento così un 66enne di Vittorio Veneto.

Si chiamava Ernesto Della Giustina ed era residente a Longhere, in via Fosse. L'uomo stava cammionando alle 5.40 di questa mattina lungo il ciglio della strada quando è stato colpito dallo specchietto di un furgone in via della Vallata.

Il mezzo era condotto dal 34enne A.D.V. di Revine

L'uomo, gran camminatore e solito percorrere quel tratto di strada, è finito nella scarpata riportando ferite gravissime. Purtroppo senza esito tutti i tentavivi di rianimarlo: il 66enne si è spento due ore più tardi in ospedale a Vittorio Veneto.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×