17 settembre 2019

Treviso

Choc anafilattico, 12enne si sente male in pizzeria e muore

Tragedia a Villorba. Per la ragazzina non c’è stato nulla da fare

commenti |

VILLORBA - Tragedia venerdì sera in una pizzeria di Spresiano. Una ragazzina di 12 anni residente a Villorba è morta in seguito a uno choc anafilattico causato da un’allergia che si portava dietro fin dalla nascita.

 

La 12enne, allergica alle proteine del latte, si trovava in pizzeria con gli amici quando ha avuto una crisi. Immediati i soccorsi, il trasporto in ospedale, ogni tentativo di rianimarla. Ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Vicina ai genitori, è morta poco dopo il ricovero.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×