06 dicembre 2019

Nord-Est

Cercano documenti fiscali, ma trovano la droga: arrestato imprenditore di 40 anni

commenti |

commenti |

Cercano documenti fiscali, ma trovano la droga: arrestato imprenditore di 40 anni

Cercano documenti fiscali ma trovano droga: la Guardia di Finanza di Este, al termine di accertamenti, ha arrestato un uomo di 45 anni, titolare dell'azienda che si occupa della realizzazione di attrezzi per la fabbricazione di mobili. Le Fiamme Gialle atestine all'avvio dell'ispezione fiscale, si sono trovate di fronte a due capannoni zeppi di materiale accatastato, macchinari in disuso e automezzi dismessi. Le attività di ricerca negli immobili, finalizzate a reperire documentazione extracontabile utile a scoprire eventuali evasioni d'imposta, tuttavia, hanno avuto esiti inaspettati: quasi mezzo chilo tra hashish e marijuana.

 

Ad accorgersi della presenza della droga è stato un finanziere che ha individuato una borsa sospetta, nascosta nella poppa di una piccola imbarcazione a remi stipata all'interno di uno dei due capannoni, al cui interno sono state ritrovate quattro confezioni di hashish dal peso di cento grammi ciascuna. I militari, coordinati dal Pubblico Ministero Valeria Motta della procura di Rovigo e con l'ausilio del cane antidroga Eastor, hanno passato a scandaglio tutti i magazzini della ditta, rinvenendo e sottoponendo a sequestro ulteriori centro grammi tra hashish e marijuana, due bilancini elettronici di precisione nonché numerosi strumenti per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente. Il titolare della ditta è stato, quindi, tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×