23 agosto 2019

Montebelluna

"Il catrame sta scendendo nell'acqua del canale": l'allarme lanciato da un cittadino di Montebelluna

Una montebellunese ha notato come dal deposito di materiale usato per la rotonda di via ospedale il bitume stia finendo progressivamente nel vicino canale.

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONEBELLUNA – Quando ci sono dei lavori tocca pazientare e sopportare per qualche tempo la presenza del cantiere e dell’inevitabile deposito dove trovano collocazione, mezzi e materiali. A Montebelluna con la realizzazione della nuova rotonda di via Ospedale il materiale e un grosso cumulo di bitume sono ostati collocati in uno slargo del ciglio stradale presso il canale.

Una cittadina ha però notato che il cumulo di catrame posto forse troppo vicino al corso d’acqua artificiale sta scivolando progressivamente nel canale. “Work in progress – scrive la montebellunese, dopo aver postato alcune foto della situazione - Promenade lungo il Brentella: oggi arrivato camion di fanghi e detriti. Notate come il catrame stia già scendendo in acqua. Il trespolo in legno, a mo’ di contenimento, sta crollando”.

I soliti eco-vandali hanno inoltre abbandonato alcuni sacchi di spazzatura a pochi passi dal deposito di materiale. Al fine di “mimetizzarli” gli autori di questo gesto incivile hanno posto i rifiuti dietro un grosso palo, lungo la strada ma è inevitabile notarli vista le proporzioni e la quantità dei sacchi.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×