21/11/2017foschia

22/11/2017parz nuvoloso

23/11/2017nuvoloso

21 novembre 2017

Castelfranco

La risposta sulle cosiddette “porte girevoli”

Popolare Vicenza, Bankitalia: “Nostri ex mai ispettori”

commenti |

CASTELFRANCO/MONTEBELLUNA - I tre ex dipendenti della Banca d'Italia che sono stati assunti dalla Popolare di Vicenza con diversi ruoli, non hanno mai svolto "attività ispettiva" presso l'istituto di credito veneto.

Si è verificato lungo la ferrata Guzzella. Se l’è cavata con delle lesioni ad una gamba

Monte Grappa: frana parete rocciosa, escursionista travolto

commenti |

CASTELFRANCO – Un escursionista cinquantenne trevigiano è rimasto ferito ieri pomeriggio sul Monte Grappa per essere stato travolto da delle rocce dopo il distacco di una parte di parete lungo la ferrata Guzzella.

La coordinatrice dell'Unione della Marca Occidentale ha ricevuto il riconoscimento nella sezione dedicata alla Pubblica Amministrazione per le Smart Communities 

Innovazione, Smau premia Anna Maria Giacomelli

commenti |

VEDELAGO - Prestigioso riconoscimento per la coordinatrice dell'Unione dei Comuni della Marca Occidentale Anna Maria Giacomelli.

Visita con delegazione europea al fine di verificarne i requisiti di ammissibilità alla rete internazionale

Cittaslow, sindaco di Asolo in Sud Corea e Giappone

commenti |

ASOLO - Da domenica prossima a domenica 5 novembre, la delegazione europea di Cittaslow International composta da Pier Giorgio Olivetti, direttore generale di Cittaslow International, dal sindaco di Asolo Mauro Migliorini, un sindaco spagnolo e uno polacco, effettueranno una visita su invito del...

Agenda

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×