18/11/2017quasi sereno

19/11/2017foschia

20/11/2017sereno

18 novembre 2017

Castelfranco

Sono delle nomadi di Castelfranco. Fermate in provincia di Verona

Rubano addobbi natalizi per 2mila euro, arrestate tre donne

commenti |

CASTELFRANCO - Tre donne nomadi, rispettivamente di 53, 49 e 31 anni, sono state arrestate dai carabinieri di Bussolengo (Verona) dopo avere razziato in un centro commerciale costosi addobbi natalizi dipinti a mano, per un valore di circa duemila euro.

La quarantenne castellana era stata ricattata. Il marito ed i figli domandano trecentomila euro a testa

Suicida per foto osé, famigliari chiedono quasi un milione di danni

commenti |

CASTELFRANCO – Chiedono quasi un milione di euro a titolo di risarcimento danni per la morte di una 40enne castellana che nel gennaio del 2015 si sarebbe suicidata a causa di una tentata estorsione. A richiedere trecentomila euro a testa di danni sarebbero il marito ed i due figli della castellana...

incidente stradale
incidente stradale

Due feriti. Il conducente di uno dei due mezzi è fuggito a piedi

Riese, schianto frontale tra auto

commenti |

RIESE – Incidente in via Montegrappa a Riese verso le 18 di domenica. Coinvolte due auto. Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto, le due auto comunque si sono scontrate frontalmente ad una velocità che si presume essere stata piuttosto sostenuta.

Isis
Isis

Si tratta di un imprenditore 51enne di Castelfranco. Non si hanno sue notizie da quasi un anno

Parte per la Turchia e sparisce, sospettato di contatti con l’Isis

commenti |

CASTELFRANCO – È partito per la Turchia ed è sparito nel nulla. E ora la procura di Venezia starebbe indagando sul suo conto per terrorismo, sospettando che possa essere un foreign fighters, ovvero di combattere per l’Isis in Siria.

Agenda

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×