19 agosto 2019

Treviso

CANOVA PER 40 ANNI ALL'AERTRE

Siglata oggi la convenzione per la gestione dello scalo trevigiano

| commenti |

| commenti |

TREVISO - La società 'Aer Tre' ha siglato oggi a Roma con l'Enac la convenzione per la gestione quarantennale dell'aeroporto "Canova" di Treviso, Aer Tre è controllata da Save, la società di gestione del "Marco Polo" di Venezia.

La gestione, che si estende dal 2010 al 2049, fa riferimento al Piano quarantennale degli investimenti realizzato da Aer Tre sulla base dei futuri sviluppi del traffico, in sinergia con l'aeroporto di Venezia con cui lo scalo trevigiano costituisce un unico sistema.

Il volume di investimenti complessivi che nel periodo dovrà sostenere la società è di oltre 130 milioni di euro, a fronte di interventi suddivisi in tre categorie principali a loro volta iscritte in tre fasce temporali: 2010- 2016 (circa 2,4 milioni di passeggeri) Adeguamento pista di atterraggio e relative infrastrutture di volo per l'ottenimento della seconda categoria; l'importo lavori è di circa 18 mln. Tra il 2016 e il 2026 (3,4 milioni di passeggeri) è in programma l'ampliamento del terminal passeggeri, per un importo di circa 10 mln, oltre che del piazzale aeromobili, dei parcheggi multipiano e di altre strutture di servizio. Nel periodo 2026-2049 (5,3 mln di passeggeri) è programmato, tra gli altri, un ulteriore ampliamento del terminal passeggeri (12 mln euro), così come del piazzale aeromobili (8,2 mln) e vari interventi su edifici di servizio, parcheggi e infastrutture per la viabilità.

L'accordo a Roma è stato firmato dal direttore generale di Enac, Alessio Quaranta, e dall'ad di Aer Tre, Paolo Simioni, presenti Enrico Marchi, presidente di Save, Carlo Archiutti, presidente della società trevigiana, e il sindaco di Treviso Gian Paolo Gobbo. L'aeroporto di Treviso chiuderà il 2010 con oltre due milioni di passeggeri ed un incremento rispetto all'anno precedente di circa il 20%.

 

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×