20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Treviso

Campo rom nel parcheggio dell'ex Foro Boario, Conte: "Entro oggi andranno via"

Una cinquantina di persone con le loro roulotte è arrivata mercoledì a Treviso

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - L’altro ieri sono arrivati a Treviso, dopo essere stati allontanati da Preganziol, una cinquantina di rom che hanno occupato con le loro roulotte l’area dei parcheggi dell’ex Foro Boario destinata ai camper. La famiglia -secondo quanto riferito dal sindaco Mario Conte - proviene dalla provincia di Brescia ed è arrivata a Treviso mercoledì sera.

Conte ieri, ricevute diverse segnalazioni, si è recato sul posto per controllare di persona la situazione con gli agenti della polizia locale che li hanno identificati. “Ho parlato con loro e ho spigato che non possono stare qui, occupando con una decina di camper e roulotte tutta l’area di sosta per i caravan dell’ex Foro Boario. Mi hanno confermato che entro oggi alle 14 ripartiranno da Treviso. In ogni caso ho già firmato l’ordinanza di sgombero entro 48 ore”, sottolinea il sindaco. Nel frattempo l’area è monitorata dai vigili, anche in borghese.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×