19 novembre 2019

Lavoro

Campania: Scuotto (Fondimpresa), 'per imprese formazione è driver sviluppo'.

AdnKronos | commenti |

AdnKronos | commenti |

Napoli, 14 ott. (Labitalia) - "La Campania è protagonista della grande rivoluzione culturale in atto che vede le aziende investire nella formazione continua con le sue quasi 25mila aziende e oltre 264mila addetti. Oltre il 12% delle aziende aderenti a Fondimpresa sono campane". Lo ha dichiarato il Presidente di Fondimpresa Bruno Scuotto, al margine del convegno 'La formazione delle imprese: un hub con il futuro dentro', svoltosi oggi a Napoli alla Stazione alta velocità Napoli Afragola.

"In uno scenario pieno di complessità, le aziende hanno compreso che innovazione e formazione sono i driver necessari per competere in modo duraturo e sostenibile. Uno degli aspetti più significativi è che questa consapevolezza non appartiene più soltanto alle grandi aziende: assistiamo infatti a un processo di progressiva democratizzazione dell’innovazione, trainata anche dai paradigmi più recenti – almeno per il nostro Paese – quali l’open innovation, che stanno moltiplicando le opportunità di innovare, anche da parte di aziende di dimensioni minori", spiega ancora.

"Grazie, soprattutto, al minor costo di accesso a soluzioni innovative, idee e soprattutto competenze, privilegio storicamente riservato alle grandi multinazionali. Fondimpresa, grazie all’impegno ed alla spinta propulsiva dei suoi soci Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, si schiera da sempre al fianco delle aziende per accompagnarle nel delicato processo di innovazione e trasformazione digitale. I nostri numeri parlano chiaro, con oltre 201mila aziende aderenti e 4milioni 681mila lavoratori su territorio nazionale", conclude.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×