23/06/2018quasi sereno

24/06/2018possibili piovaschi

25/06/2018parz nuvoloso

23 giugno 2018

Esteri

California, inferno di fuoco

commenti |

"Un evento grave, critico e catastrofico". A parlare è Ken Pimlott, capo dei vigili del fuoco, che traccia il tragico bilancio degli incendi che stanno devastando il nord della California, alimentati da venti fortissimi. Intanto è salito a 23 il numero dei morti: secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, migliaia di persone sono rimaste senza a casa a causa dei 22 incendi che continuano a propagarsi velocemente ed in modo imprevedibile. Oltre 300 le persone che risultano disperse, ma, secondo la polizia, questo potrebbe essere dovuto alla natura caotica delle evacuazioni.

"Non ne usciremo ancora per molti giorni", continua Pimlott, secondo cui gli incendi sarebbero anche una conseguenza dei "cinque anni di siccità" che hanno afflitto la California, con migliaia di ettari di vegetazione secca, "siamo letteralmente davanti ad una vegetazione esplosiva". Per domare le fiamme sono impiegati 73 elicotteri, 30 aerei cisterna e quasi ottomila vigili del fuoco. In alcune città come Santa Rosa, che conta 175mila abitanti, interi quartieri sono stati ridotti in cenere.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×