23/07/2016nuvoloso

24/07/2016variabile

25/07/2016possibile temporale

23 luglio 2016

Calcio, 52 incontri in 3 giorni. Contro la Sla

1° Torneo Fabio Olivotto – XII° Trofeo Ristorante Loris per ricordare l’ex calciatore

Calcio

PIEVE DI SOLIGO/CONEGLIANO - Sarà una tre giorni calcistico-solidale quella che attende i calciofili pievigini e coneglianesi il 29-30 aprile e il 1° maggio. L’associazione “Amici di Fabio Olivotto” organizza il 1° Torneo Fabio Olivotto – XII° Trofeo Ristorante Loris per ricordare l’ex calciatore prematuramente scomparso a causa della SLA e per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza attraverso l’associazione che porta il suo nome.

 

Riservato alla categoria esordienti, il torneo nazionale coinvolgerà venti squadre con giovani calciatori provenienti anche dai settori giovanili di società calcistiche professionistiche, tra le quali l’Udinese, Brescia, Vicenza, Padova, ecc. Le partite, per un totale di ben 52 incontri, si svolgeranno contemporaneamente presso gli stadi comunali di Conegliano e Pieve di Soligo. La fase finale – semifinali, finale per il 3°-4° posto e finalissima 1°-2° posto – del torneo, patrocinato da Regione Veneto, Provincia di Treviso, Comuni di Pieve di Soligo e Conegliano, FIGC, CONI e Ass. Amici del calcio, e le premiazioni avranno luogo invece a Pieve.

 

Nelle prime due giornate le partite si disputeranno a partire dalle ore 14 e si protrarranno fino alle 21, mentre la fase finale si svolgerà nel corso dell’intera giornata di mercoledì 1° maggio, terminando alle 19 con le premiazioni che consentiranno di conoscere la squadra che aggiungerà il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione dopo quello dell’Atalanta.

 

Cirillo Lorenzetto

 



Altri Eventi nella categoria Calcio

Calcio

La rosa allenata da Carmine Esposito al momento è formata da 17 elementi. Eccoli.

Sta nascendo il nuovo Treviso

TREVISO – Sta nascendo il nuovo Treviso del neopatròn Tiziano Nardin. In rosa ci sono al momento 17 giocatori. 

Calcio

Altro colpo di mercato per la Permac Vittorio Veneto

Dal Pozzolo in rossoblu

VITTORIO VENETO - Continua la campagna acquisti del Permac Vittorio Veneto, dopo aver puntellato il centrocampo, il DS Marco Partata ha voluto una pedina in mezzo alla difesa, che però all’occorrenza si sacrifichi sulla fascia.

Calcio

Il centrocampista è il primo colpo di mercato. Intanto saluta il calcio Roberta Piai

Foltran al Permac Vittorio Veneto

VITTORIO VENETO - La Permac Vittorio Veneto si è assicurata l'arrivo  della centrocampista, classe ’90, Valentina Foltran (nella foto).

Commenta questo articolo


Le società Sportive


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Le recenti stragi terroristiche hanno influenzato i tuoi programmi estivi?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.896

Anno XXXV n° 14 / 28 luglio 2016

LA TABACCAIA CON LA PISTOLA

Ha subito otto rapine in otto anni. Quando al mattino solleva la saracinesca della sua tabaccheria, si augura che non le succeda nulla di irreparabile. Perché la paura le è entrata nel cuore. In quegli occhi azzurri, sotto-sotto un po’ diffidenti. Per esperienza. Carla De Conti, a 50 anni, ha deciso di impugnare una pistola.

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×

Attenzione! è necessario loggarsi al sito per completare la procedura



×