21/09/2017quasi sereno

22/09/2017sereno

23/09/2017parz nuvoloso

21 settembre 2017

Agenda

Bibliopark 2017.

Laboratorio artistico con Lucio Tarzarzariol e Michela Camatta

Feste e folklore

quando 19-20-21- Luglio
dove Tarzo
Parco Va dee Femene
info reminiscenti@inwind.it
organizzazione Comune di Tarzo, Biblioteca Comunale

RITORNA LA BIBLIOTECA “ VERDE “PRESSO IL PARCO VA’ DEE FEMENE

laboratorio di espressione pittorico-creativa attraverso lo stimolo della lettura animata 3 giornate a tema con tre tecniche pittoriche diverse con L'Artista Lucio Tarzariol e la lettrice Michela Camatta


Dalle 10.00 alle 12.00

 

19 LUGLIO il corpo segna-insegna: mani, piedi si trasformano in pennello e ascoltano il colore.

20 LUGLIO la natura segna-insegna : foglie, rami, sassi ecc. si trasformano in forme e colore.

21 LUGLIO il gioco segna-insegna : il movimento-gestualità del corpo nel gioco si imprime sulla tela, saltiamo, rotoliamo e il mondo coloriamo!

 

GLI ELABORATI ESEGUITI DAI BAMBINI DURANTE I LABORATORI SARANNO ESPOSTI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI TARZO DAL MESE DI OTTOBRE

 

I LABORATORI SONO COMPLETAMENTE GRATUITI

Tutto il materiale e le magliette necessari alla realizzazione dei laboratori saranno gentilmente offerti dal comune di Tarzo

SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO A PROVA DI MACCHIA!



Altri Eventi nella categoria Feste e folklore

Revine Lago

21/09/2017 dalle 18:30 alle 20:00 - piazze e borghi

FESTA DI SAN MATTEO.

Tra arte ed artigianato il paese si racconta

Revine Lago

21/09/2017 dalle 18:30 alle 20:00 - Tra le vie ed i borghi del paese, Revine

Festa di San Matteo.

Tra Arte e Artigianato il Paese si Racconta

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×