23/05/2019variabile

24/05/2019parz nuvoloso

25/05/2019variabile

23 maggio 2019

Vittorio Veneto

Attentato in municipio, bomba in centro: arriva l'esercito a Vittorio?

Questa mattina riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblici

commenti |

Da sinistrail nuovo questore Maurizio Dalle Mura, il prefetto Laura Lega, Roberto Tonon e il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Gaetano Vitucci

VITTORIO VENETO - "Non ho ipotesi prevalenti, sono soltanto amareggiato nel riscontrare come in questa città possano accadere gesti di simile natura". Lo ha detto il sindaco di Vittorio Veneto, Roberto Tonon, al termine di una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblici al quale ha presenziato anche il Prefetto di Treviso, Laura Lega.

Dopo l'esplosione degli ordigni artigianali in Municipio e in centro città la settimana scorsa, ha aggiunto Tonon, "incontrando sabato il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ho chiesto un rafforzamento delle forze per intensificare la sorveglianza il quale mi è stato garantito". Arriverà l’esercito a Vittorio Veneto? “Saranno le forze preposte a deciderlo”, ha risposto Tonon.

 

Rispetto alla presunta rivendicazione trovata ieri mattina nella cassetta della posta del vicedirettore di OggiTreviso Pietro Panzarino, non vi sono pronunciamenti sulla sua attendibilità da parte delle forze dell'ordine. A rivendicare il gesto è un sedicente gruppo venetista che si firma con “I love Venethia” inserendo un cuoricino al posto del "love" e mischiando così simboli, veneto arcaico e inglese in un’unica frase.

Una firma “fatta anche sul lato destro del municipio di Vittorio Veneto e prontamente cancellata dai servizi dello stato italiano”, aveva dichiarato nella rivendicazione il gruppo. Un'affermazione smentita poi dalle forze dell’ordine che hanno dichiarato come la scritta, poco evidente, fosse da tempo sul lato del municipio.

Il sindaco Tonon e il prefetto, intervistati questa mattina da La Tenda Tv, hanno dichiarato che le indagini proseguono e che gli inquirenti stanno facendo il possibie.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×