14/12/2018quasi sereno

15/12/2018sereno

16/12/2018pioggia e neve debole

14 dicembre 2018

Atletica

Atletica / Silca, i numeri del 2017

Ieri nella sede di Silca S.p.A. incontro con i partner dei due sodalizi vittoriese e coneglianese

Altri Sport

Atletica / Silca, i numeri del 2017

VITTORIO VENETO - Silca Sport Teams: un 2017 da record con un 2018 che promette ancora eventi, risultati e insegnamenti per i giovani sportivi. Ben 28 eventi organizzati e co-organizzati lo scorso anno, 25.791 partecipanti, oltre 3000 volontari e 233 atleti tesserati.

Numeri e valori importanti per Atletica Silca Conegliano e Silca Ultralite Vittorio Veneto, le due società che ieri sera, lunedì 12 marzo 2018, nella sede di Vittorio Veneto di Silca Spa, main sponsor dei due sodalizi sportivi, hanno incontrato le aziende partner. Padroni di casa, Stefano Zocca, neonominato COO della Divisione Key & Wall Solutions di dormakaba e Pietro Barteselli, Amministratore Delegato del noto marchio leader mondiale nel settore della sicurezza (in particolare nella produzione di chiavi e di soluzioni per la duplicazione) che hanno accolto tutti insieme ad Aldo Zanetti e Francesco Piccin, presidenti dei due team. Presenti anche alcuni atleti ed allenatori biancorossi.

Un incontro che ha ripercorso le tappe della storia del binomio Silca – Sport (38 anni di atletica, 27 di triathlon): dagli anni Ottanta, quando è nata Silca Atletica Ogliano, passando per i primi anni Novanta, con la scelta di specializzarsi anche in una nuova disciplina, il triathlon (che ha regalato successi internazionali con atleti di punta del movimento nazionale) al principio del Duemila, con la decisione di valorizzare i talenti più giovani invece dei “professionisti”.

Non è mancata la finestra agonistica, con la celebrazione della stagione 2017 che ha portato in casa Silca tredici titoli italiani, sette argenti e due bronzi nazionali, un titolo europeo, un bronzo mondiale, quattro maglie azzurre, un titolo italiano universitario e un bronzo in Coppa Europa. Il 2018, che prevede almeno 17 eventi da organizzare, ha già regalato le prime medaglie nazionali, sia italiane che rumene.

“È stata una stagione importante che ci ha dato molto sia in termini di risultati agonistici che di crescita umana - commentano i presidenti Zanetti e Piccin – i nostri atleti hanno dimostrato un impegno costante non solo nell’ambito sportivo, tra allenamenti e competizioni, ma anche in quello scolastico. Crediamo che questa sia la strada giusta per far crescere degli atleti e dei cittadini migliori e per valorizzare il talento giovanile. Siamo già ripartiti con la stagione 2018 con i primi eventi e le prime medaglie nazionali, che ci auguriamo verranno seguite da molte altre. Un grazie speciale va, oltre al nostro main sponsor, ai partners che contribuiscono in maniera determinante alla nostra attività ed alla generosità dei volontari”.

Soddisfazione anche in Silca S.p.A., non solo per i traguardi raggiunti ma anche per i tangibili e sostanziali risultati di crescita umana e non solo sportiva degli atleti e delle società sportive nel loro complesso con il loro contagioso volano di positive cooperazioni nel mondo aziendale e in quello del volontariato.

“Oltre 28 eventi organizzati, 233 atleti che si allenano con una divisa Silca rappresentano una scelta importante, quasi controcorrente nella realtà odierna, scelta di cui andiamo orgogliosi - afferma Stefano Zocca neonominato COO della Divisione Key & Wall Solution di Dormakaba - Ho accolto con piacere e responsabilità l’eredità e la tradizione di queste società sportive, che stanno per traghettare i 40 anni di attività nel territorio e ho voluto sostenerle nel difficile compito di sostenere i più giovani attraverso lo sport. Oggi trasmetto a mia volta il testimone, in una ideale staffetta di intenti a Pietro Barteselli, che mi succede nel ruolo di Amministratore Delegato di Silca S.p.A., perché possa continuare con energia e creatività questa avventura insieme a tutte le aziende che con noi in questi anni hanno reso possibile, grazie ai loro investimenti e alla loro presenza, questo grande risultato”.

“Una responsabilità del tutto nuova per me questa che mi avvicina ad un mondo a cui ho sempre guardato con interesse e che oggi mi appresto a vivere intensamente e con la volontà di portare il mio contributo – commenta Pietro Barteselli, neoamministratore delegato di Silca S.p.A. – mi hanno molto impressionato i numeri gestiti dai due team sia in termini di gare che di risultati. Mi sento fortunato ad essere parte di questa società insieme a voi. Aldo e Francesco fanno davvero un lavoro speciale. Quello che mi porto via da questo incontro è la bellezza di essere parte di questo grande progetto, di aiutare e di contribuire. In più, porterò a casa questo video pieno di insegnamenti per farlo vedere ai miei figli”. In chiusura è stato infatti proiettato un video ricco di emozioni, con le parole dei giovani atleti Silca che hanno raccontato quello che hanno imparato nella loro avventura sportiva: dalla determinazione alla grinta, dall’organizzazione sia sul campo di gara che a scuola, dal rispetto degli avversari all’importanza del gruppo, dall’amicizia con i compagni di squadra alla scelta di impegnarsi con gli allenamenti e di portare avanti un percorso che aiuta a crescere sia nel fisico che nella mente. Sognando magari le Olimpiadi del 2020.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×