12 dicembre 2019

Atletica

Atletica, Campionati veneti: Molinaro vola a 4,25

L’astista del Gruppo Atletico Coin ha siglato il miglior risultato tecnico della due giorni che a Vittorio Veneto ha assegnato i titoli regionali assoluti e promesse

Altri Sport

Atletica, Campionati veneti: Molinaro vola a 4,25

VITTORIO VENETO – Arriva dalla pedana dell’asta il migliori risultato della due giorni che a Vittorio Veneto ha assegnato i titoli regionali assoluti e promesse: l’ha siglato Elisa Molinarolo (G.A. Coin), saltando 4.25.

Si tratta della quarta misura di una stagione che ha già visto l’allieva di Marco Chiarello salire sino a 4.41. Elisa Molinarolo è entrata in gara a 3.90, superando la quota al primo tentativo, poi ha saltato 4.10 alla terza prova e 4.25 alla seconda, prima di sbagliare per tre volta a 4.30.

Alle sua spalle, la junior Giada Pozzato (Fondazione M. Bentegodi), salita a 3.70. La ventenne Moillet Kouakou (Atl. Vicentina), in una delle sue non frequenti uscite nei 400, ha fermato il cronometro a 54”96. Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) è stata l’unica a superare i 6 metri nel lungo (6.07, +0.9), in una gara che ha visto all’opera anche la promettente allieva delle prove multiple Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta): per lei, un 5.88 ventoso (+2.6) e un 5.75 buono anche per le statistiche (0.0). L’allieva Emily Conte (Corpolibero Athletics Team) ha sfiorato il personale nel martello (51.63). Al maschile, ritorno alla vittoria per Jacopo Lahbi (Atl. Mogliano) negli 800 (1’51”35) e applausi dai lanci per il non ancora ventenne Matteo Orian (G.A. Coin), per la prima volta oltre i 60 metri nel giavellotto (60.70), oltre che per Emanuele Cavaliere (G.A. Coin) nel peso (14.80) e Michele Friso (Assindustria Sport Padova) nel martello (60.00).

RISULTATI

1^ GIORNATA. UOMINI. 100 (+0.5): 1. Francesco Greggio (Assindustria Sport Padova) 10”86 (campione regionale assoluto), 2. Paolo Galletta (Assindustria Sport Padova) 10”91 (campione regionale promesse). 400: 1. Matteo Bonora (Team Treviso) 49”94 (campione regionale assoluto), 4. Gilberto Visentin (Trevisatletica) 50”52 (campione regionale promesse). 1500: 1. Riccardo Tamassia (Trevisatletica) 4’01”87 (campione regionale assoluto), 3. Lorenzo Schiavone (Atl. Vicentina) 4’02”99 (campione regionale promesse). 3000 siepi: 1. Marco Bonan (Ana Atl. Feltre) 9’22”35 (campione regionale assoluto), 3. Daniel Turco (Fondazione M. Bentegodi) 9’40”88 (campione regionale promesse). 110 ostacoli (-1.2): 1. Marco Massaro (Assindustria Sport Padova) 14”99 (campione regionale assoluto), 3. Pietro Vicentini (Expandia Atl. Insieme Verona) 15”28/-1.9 (campione regionale promesse). Marcia (5000 m): 1. Pietro Marchetti (Fondazione M. Bentegodi) 23’48”74 (campione regionale assoluto). Asta: 1. Daniele Peron (Ass. Atl. Nevi) 4.80 (campione regionale assoluto), 2. Nicolò Toffanin (Atl. Biotekna Marcon) 4.60 (campione regionale promesse). Lungo: 1. Nicola Evangelisti (Gs Fiamme Oro Padova) 6.92/+0.6 (campione regionale assoluto e promesse). Disco: 1. Emanuele Cavaliere (G.A. Coin Venezia 1949) 45.28 (campione regionale assoluto), 5. Lorenzo Peccolo (Atl. Ponzano) 35.51 (campione regionale promesse). Giavellotto: 1. Matteo Orian (G.A. Coin Venezia 1949) 60.70 (campione regionale assoluto e promesse).

DONNE. 100 (0.0): 1. Hope E. Esekheigbe (Assindustria Sport Padova) 12”11 (campionessa regionale assoluta), 10. Ludovica Basso (G.A. Coin Venezia 1949) 13”59/-1.9 in batteria (campionessa regionale promesse). 400: 1. Moillet Kouakou (Atl. Vicentina) 54”96 (campionessa regionale assoluta e promesse). 1500: Natascia Meneghini (Trevisatletica) 4’36”45 (campionessa regionale assoluta), 9. Silvia Margherita Sorgon (Atl. Riviera del Brenta) 5’42”57 (campionessa regionale promesse). 3000 siepi: 1. Eleonora Lot (Atl. Ponzano) 11’06”91 (campionessa regionale assoluta), 4. Maddalena Fontana (Atl. Vicentina) 11’57”21 (campionessa regionale promesse). 100 ostacoli (-0.6): 1. Anna Ferrighetto (Atl. Riviera del Brenta) 15”39 (campionessa regionale assoluta e promesse). Marcia (5000 m): 1. Beatrice Andreose (G.A. Coin Venezia 1949) 25’36”71 (campionessa regionale assoluta e promesse). Alto: 1. Martina Leorato (Fondazione M. Bentegodi) 1.71 (campionessa regionale assoluta), 3. Elisa Petrin (Assindustria Sport Padova) 1.60 (campionessa regionale promesse). Triplo: 1. Elena Soligo (Team Treviso) 11.37/+0.7 (campionessa regionale assoluta), 3. Nicol Cavazza (Fondazione M. Bentegodi) 11.19/+1.5 (campionessa regionale promesse). Peso: 1. Martina Caron (Atl. Vicentina) 13.36 (campionessa regionale assoluta), 3. Micol Scapolo (Lib. Sanp) 12.21 (campionessa regionale promesse). Martello: 1. Emily Conte (Corpolibero Athletics Team) 51.63 (campionessa regionale assoluta), 3. Margherita Rizzetto (G.A. Coin Venezia 1949) 47.20 (campionessa regionale promesse).

2^ GIORNATA

UOMINI. 200 (0.0): 1. Mattia Roverato (Ass. Atl. Nevi) 22”28 (campione regionale assoluto e promesse). 800: 1. Jacopo Lahbi (Atl. Mogliano) 1’51”35 (campione regionale assoluto), 2. Marco Braga (Atl. Mogliano) 1’53”87 (campione regionale promesse). 5000: 1. Giacomo Esposito (Tornado) 15’51”16 (campione regionale assoluto), 6. Davide Biral (Cus Padova) 16’30”68 (campione regionale promesse). 400 ostacoli: 1. Giacomo Zuccon (Trevisatletica) 53”70 (campione regionale assoluto), 2. Lorenzo Corona (Gs La Piave 2000) 56”37 (campione regionale promesse). Alto: 1. Tiziano Feletto (Atl-Etica San Vendemiano) 2.02 (campione regionale assoluto), 6. Andrea Santi (Fondazione M. Bentegodi) 1.70 (campione regionale promesse). Triplo: 1. Francesco Battistella (Atl. Vicentina) 14.84/+1.2 (campione regionale assoluto), 7. Elia Carpene (Lib. Valpolicella Lupatotina) 12.73/+2.0 (campione regionale promesse). Peso: 1. Emanuele Cavaliere (G.A. Coin Venezia 1949) 14.80 (campione regionale assoluto), 3. Luca Zenoni (Fondazione M. Bentegodi) 13.63 (campione regionale promesse). Martello: 1. Michele Friso (Assindustria Sport Padova) 60.00 (campione regionale assoluto), 3. Francesco Albicini (Fondazione M. Bentegodi) 48.13 (campione regionale promesse).

DONNE. 200 (0.0): 1. Hope E. Esekheigbe (Assindustria Sport Padova) 25”07 (campionessa regionale assoluta), 6. Samantha Zago (Trevisatletica) 26”10 (campionessa regionale promesse). 800: 1. Natascia Meneghini (Trevisatletica) 2’14”48 (campionessa regionale assoluta), 7. Eleonora Pasquato (Cus Padova) 2’21”52 (campionessa regionale promesse). 5000: 1. Isotta Mancin (Atl. Riviera del Brenta) 19’58”97 (campionessa regionale promesse). 400 ostacoli: 1. Sofia Faggion (Lib. Sanp) 1’03”04 (campionessa regionale assoluta), 3. Giulia Marin (Team Treviso) 1’07”02 (campionessa regionale promesse). Asta: 1. Elisa Molinarolo (G.A. Coin Venezia 1949) 4.25 (campionessa regionale assoluta), 3. Virginia Scardanzan (Silca Conegliano) 3.60 (campionessa regionale promesse). Lungo: 1. Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova) 6.07/+0.9 (campionessa regionale assoluta), 9. Nicol Cavazza (Fondazione M. Bentegodi) 5.00 (+0.3). Disco: 1. Elena Sartori (Vittorio Atletica) 40.05 (campionessa regionale assoluta), 4. Micol Scapolo (Lib. Sanp) 35.14 (campionessa regionale promesse). Giavellotto: 1. Adele Toniutto (Team Treviso) 41.56 (campionessa regionale assoluta), 2. Angela Carrer (Vittorio Atletica) 40.52 (campionessa regionale promesse).
 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×