18/08/2018sereno con veli

19/08/2018sereno con veli

20/08/2018sereno

18 agosto 2018

Vittorio Veneto

Arrivano gli Alpini a Vittorio Veneto, venerdì e sabato altre limitazioni alla viabilità

Il centro rimarrà comunque sempre accessibile

commenti |

VITTORIO VENETO - Nell’ordinanza che dispone modifiche alla viabilità per permettere la sistemazione logistica delle infrastrutture necessarie allo svolgimento del Raduno Triveneto degli Alpini, e per lo svolgimento in sicurezza della programmazione di sabato 16 ecco le ulteriori limitazioni che tuttavia non impediranno a chiunque volesse di raggiungere il centro cittadino da nord e sud, senza problemi.

 

Per venerdì 15 giugno 2018 l’ordinanza 233 prevede che siano Istituiti:

 

-dalle 7 fino alle 24 del 19 giugno 2018, i divieti di transito e di sosta con rimozione, eccetto autorizzati: a) In Piazza Medaglie d’Oro nel tratto compreso tra Via Brandolini e il parcheggio a piani in struttura; in Piazza XXII Novembre, nella piazzetta accessibile da Via Virgilio e nel tratto compreso tra Via Virgilio e il parcheggio a piani di Piazza Medaglie d’Oro.

 

-Poi dalle 18 e fino alle 24 di domenica 17 giugno 2018, i divieti di sosta con rimozione e di transito in: Viale Trento e Trieste, nel tratto compreso tra la stazione ferroviaria e l’intersezione Sud con Viale della Vittoria; Viale della Vittoria nel tratto compreso tra l’intersezione Sud di Viale Trento e Trieste e la Via San Gottardo; Via Battisti nel tratto compreso tra Viale della Vittoria e Via Nannetti; Via Battisti nel tratto compreso tra Via Nannetti e Via Dante, eccetto autorizzati; Via Nannetti, nel tratto compreso tra Via Carducci e Piazza Medaglie d’Oro; Via Carducci, nel tratto tra Via Nannetti e Viale della Vittoria; Piazza Medaglie d’Oro sul retro del Municipio e Via Brandolini, nel tratto compreso tra Piazza Medaglie d’Oro e la farmacia comunale;

 

-Il divieto di transito dalle 18 e fino alle ore 24.00 di domenica 17 giugno 2018, eccetto i veicoli diretti alla stazione Ferroviaria e i residenti in Viale della Vittoria nel tratto tra Via Fogazzaro e Viale Trento e Trieste, e in Viale Trento e Trieste nel tratto compreso tra Viale della Vittoria e la stazione ferroviaria; il senso unico di circolazione, dalle ore 18.00 fino alle ore 24.00 di domenica 17 giugno 2018, in Viale della Vittoria, nel tratto e direzione Via San Gottardo -Via Rismondo.

 

-A Serravalle il divieto di transito e di sosta con rimozione in Piazza Minucci e in Via Martiri della Libertà nel tratto compreso tra Piazza Fontana e Via Paietta, dalle 20 alle 24 e nello stesso orario il senso unico alternato regolato da semaforo tra Via Da Camino e Via Casoni.

 

-Per sabato 16 giugno 2018 vengono istituiti il divieto di sosta con rimozione dalle ore 09.00 alle 15.00 in Via Brandolini nel tratto tra Via Fogazzaro e Piazza Medaglie d’Oro. A Ceneda il divieto di sosta con rimozione in Piazza Giovanni Paolo I nell’area sovrastante la fontana e adiacente al Museo della Battaglia, eccetto l’autocarro autorizzato allo scarico di materiale scenico per il consiglio comunale che attribuirà la cittadinanza onoraria all’ANA. Dalle ore 13.00 fino alle ore 19.00, i divieti di sosta con rimozione e di transito in: Piazza XI Febbraio; Piazza Giovanni Paolo I nell’area compresa tra l’intersezione con la Via Brevia (esclusa), il Seminario vescovile, la Cattedrale e il Museo della Battaglia; Via Malanotti, nel tratto compreso tra Piazza Giovanni Paolo I e l’ingresso dell’area Rossi; il divieto di sosta con rimozione in Via del Fante, per 30 m dall’intersezione con Via Bellè, verso Via Cinzio Cenedese, per consentire le manovre dell’autobus urbano, dalle ore 16.00 alle ore 19.00; Il divieto di sosta con rimozione e di transito, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, nelle Vie Cosmo, Lioni, Piazza San Francesco, Garibaldi, Manin, Piazza Borro, Viale della Vittoria nel tratto compreso tra Piazza Borro e Via San Gottardo. Il divieto di transito, dalle 18.00 alle 19.00 nelle vie San Tiziano (tratto Via Foscolo - Via Cosmo), del Pretorio, Luzzati, Gandino, Ceneri, Rivetta, Oberdan (tratto Via Galilei - Via Garibaldi, XXIV Maggio (tratto Via Baxa - Via Manin) e Da Vinci (tratto Via Nannetti - Viale della Vittoria).

 

-Per il raduno pubblico e radunisti possono parcheggiare in zona industriale dove i bus navetta potranno portarli tranquillamente in zona ammassamento. La stessa zona sarà facilmente raggiungibile dai vari parcheggi predisposti: Piazza S.Andrea, parcheggi cimitero via del Carso, al Marco Polo e Coop, piazza XXV Aprile ex Coop, Cadoro, Piazzale Consolini. I bus navetta domenica 17 al mattino scaricheranno in zona SS Pietro e Paolo, via Franceschi mentre a fine sfilata partiranno da via Vittorio Emanuele, secondo quanto disposto da MOM.

 

-Di particolare interesse sarà la zona del parcheggio multipiano adiacente il palazzo delle Poste: qui sarà inaugurata alle 12 di sabato la Cittadella Militare, che con un centinaio di figuranti rievocatori con divise e costumi d’epoca, riproporranno varie situazioni di guerra, del primo e del secondo conflitto mondiale. Sono per questo allestiti due settore, compresi anche di mezzi militari. -Dopo l’arrivo delle fiaccole in Piazza del Popolo, l’accensione del braciere del ricordo e l’ammainabandiera, venerdì 15 inizieranno gli spettacoli di contorno al raduno: in piazza Minucci, sotto la Loggia dei Grani, l’Accademia teatrale Da Ponte di Edoardo Fainello con il supporto dei coristi dei tre cori sezionali, daranno vita ad un inedito musical che richiamerà al messaggio della pace: “Anna, matta di guerra”, il ruolo delle donne nel conflitto. Una prima assoluta che promette un grande successo.

 

-Di particolare rilevanza sarà il piano sanitario predisposto dalla Sanità Alpina in collaborazione con il dipartimento nazionale di Protezione Civile, la Regione, la Prefettura e il comune di Vittorio Veneto. Ovviamente con il supporto di Uls 2 Marca Trevigiana, Ospedale Civile V.V., vigili del fuoco e forze dell’ordine. Soprattutto per domenica 17 le forze in campo saranno concentrate in zona sfilamento. Con eliambulanza, le squadre sanitarie saranno impegnate dalle 15 di sabato 16 e fino al termine della manifestazione. Sabato dalle 15 sarà attivato il Posto Medico Avanzato tra via Vittorio Emanuele e via Dante, con ambulanza dell’Ana. Prevista la presenza di una SAP, squadra a piedi, dalle 18 alle 01 in piazza del Popolo e vie limitrofe. Domenica in zona ammassamento ci sarà una ambulanza Ana con medico in via Rizzera, angolo con via Marson, e le SAP in via Galilei, via Garibaldi, viale della Vittoria e viale Cavour con altre ambulanze in piazza Borro e in via Petrarca.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×