24/04/2019possibili piovaschi

25/04/2019nuvoloso

26/04/2019pioggia moderata

24 aprile 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

APE LINE: L'AZIENDA CONSEGNERA' I DATI CONTABILI

I dipendenti manifestano a Venezia davanti alla sede Rai

| commenti |

| commenti |

Refrontolo - Si apre al dialogo sul caso Ape: l'amministratore delegato della Ape Line s.r.l. ha incontrato i sindacati e le Rsu dell'azienda, in Provincia, alla presenza dell’assessore provinciale alle Politiche per l’occupazione, Denis Farnea.

In foto: la riunione tenutasi oggi in Provincia

Un passo avanti, dopo che il vertice aziendale aveva disertato il precedente incontro fissato in Provincia. Un segnale positivo che ha rasserenato gli animi dei 90 dipendenti della Ape, insieme all'arrivo delle buste paga di dicembre, consegnate ieri ai lavoratori.

L'azienda si è impegnata a fornire alla Provincia tutti gli elementi contabili e amministrativi dello stabilimento di Refrontolo. Documentazione utile per valutare tecnicamente la possibilità di ricorrere a un concreto utilizzo degli ammortizzatori sociali.

Non è ancora chiaro quale sarà il futuro degli operai e degli impiegati della Ape Line: mobilità, cassa integrazione? Sembra escluso che ci sia una ripresa della produzione: la Ape non possiede più i macchinari dello stabilimento di Refrontolo, venduti all'asta. Ma la Provincia non dispera che sia possibile un reimpiego, anche parziale, dei dipendenti. Il punto della situazione tra tutte le parti in causa sarà fatto al prossimo vertice in Provincia, fissato per il 28 gennaio.

Nel frattempo le sigle sindacali hanno indetto una manifestazione davanti alla sede Rai a Venezia.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

19/11/2009

BANCAROTTA: IN 90 SENZA LAVORO

Arrestato imprenditore coneglianese. Sette indagati. Ecco cosa c’era dietro al fallimento della Marmitte Zara

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×