12 dicembre 2019

Vittorio Veneto

Antico Troi degli Sciamani: vincono Geronazzo e Mazzocco

Oggi, domenica 8 luglio tra Fregona e la foresta del Cansiglio, si sono corsi il Pizzoc Trail (22 km e 1.500 m+), il Troi dei Cimbri (45 km e 2.200 m+) e l’Antico Troi degli Sciamani (82 km e 4.600 m+). Ieri in Cansiglio il Mini Trail

commenti |

commenti |

Geronazzo vince a Fregona oggi

FREGONA – Ben 600 atleti ai nastri di partenza: nuovo record di presenze al Fregona Trail Fest 2018, l’evento di trail running che si è corso tra ieri e oggi a Fregona, con tracciati che hanno toccato Pizzoc, Cansiglio e Monte Cavallo.

Tre le gare in programma: l’Antico Troi degli Sciamani (82 km, 4.600 m D+ con 150 partenti), il Troi dei Cimbri (45 km, 2.200 m D+ con 180 partenti) e il Pizzoc Trail (22 km, 1.500 m D+ con 270 partecipanti). Numeroso anche il pubblico che sia alla partenza, sia lungo i percorsi ha incitato gli atleti.

ANTICO TROI DEGLI SCIAMANI

I tuoni che hanno preceduto la partenza della gara, alle 23 di sabato da piazza Cipriani a Fregona tra due ali di folla, sono stati di buon auspicio per gli “sciamani” che si sono cimentati sul tracciato più duro. Infatti la giornata è stata poi scandita dal sole.

Il primo a tagliare il traguardo, dopo poco meno di 11 ore, è stato Ivan Geronazzo (Atletica Valdobbiadene) che ha chiuso con un tempo di 10:49:36, davanti al trentino Andrea Offer (Trentino Running) con 11:41:43 e, terzo, l’italo-rumeno Petrut Alex Cosmin (Up&Down) con 11:54:45. Geronazzo ha condotto la gara fin dall’inizio e in solitaria, con un vantaggio di quasi un’ora sul secondo arrivato, ha tagliato il traguardo, per lui il quinto podio all’Antico Troi degli Sciamani. L’ultima vittoria l’aveva ottenuta lo scorso anno con un tempo nettamente superiore di 11:26:52.

Per le donne, Elisabetta Mazzocco, foto qui sopra, (Cimavilla Running) ha tagliato per prima il traguardo con un tempo di 12:08:15, abbattendo il proprio tempo che lo scorso anno era stato di 13:49:08, e piazzandosi al quinto posto assoluto nella classifica dell’Antico Troi degli Sciamani. Dietro di lei, oltre due ore dopo, l’arrivo di Alessandra Olivi (Piombino Dese/Up&Down) con 14:28:50 e terza Elisa Bordin con 14:55:13.

TROI DEI CIMBRI

Alle 7 di stamane è partito da Fregona il Troi dei Cimbri, con i suoi 45 km immersi nel bosco del Cansiglio.

Primo a tagliare il traguardo il 19enne Roberto Cassol (Tornado Trail Team) con un tempo di 4:21:45, seguito da Mattia Zoia (Atletica Mottense) con 4:53:06 e terzo posto per Daniele Bellé con 4:54:13.

Nella classifica femminile ci sono ben quattro atlete che hanno tagliato il traguardo nell’arco di un minuto e mezzo. Prima Chiara Corradini (Mud&Snow) con 5:59:50, seguita da Nicoletta Dal Pont (GS Run for Mike) con 6:00:45, terza Martina Volpato (Tornado Trail Team) con 6:01:20,2 e quarta Marialuisa Tagliapietra (United Trail and Running) con 6:01:20,5.

PIZZOC TRAIL

Alle 8 da Fregona la partenza dei 270 trail runners della gara da 22 km.

Il 23enne Gabriele Bacchion (Tornado Trail Team) ha vinto con un tempo di 2:04:49, seguito da Gianpietro Barattin (Alpago Tornado Run) con 2:07:49 e da Silvano Frattino (Montaia Racing) 2:13:57.

Per le donne primo posto per Sara Della Coletta (Vittorio Atletica) con 2:36:03, seconda Tina Sbrissa (Tornado Trail Team) con 2:47:38 e terza Elisabetta Mengato (Sky Explorer) con 2:51:25.

MINI TRAIL DEI CIMBRI

Sabato pomeriggio, nel cuore della foresta del Cansiglio, sono stati ben 150 i bambini da 0 a 12 anni a partecipare al mini trail su un tracciato di 2,2 km. Con i loro genitori hanno percorso l’anello attorno al villaggio cimbro di Vallorch.

LA REGIA. Pressoché perfetta la macchina organizzativa messa a punto dal comitato organizzatore composto da Scuola di Maratona Vittorio Veneto, Pro Loco di Fregona, Comune di Fregona e Associazione culturale del Cimbri del Cansiglio. Quasi 200 le persone dispiegate sui percorsi e all’arrivo per garantire la migliore assistenza agli atleti.

“In particolare – sottolinea il Comitato - impeccabile la tracciatura dei sentieri, completamente ripuliti dopo il passaggio dell’ultimo atleta, e l’assistenza agli atleti lungo tutto il percorso”.

Classifiche complete qui

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

06/07/2018

La carica degli 800 al Fregona Trail Fest

Domenica 8 luglio tra Fregona e la foresta del Cansiglio si corrono il Pizzoc Trail (22 km e 1.500 m+), il Troi dei Cimbri (45 km e 2.200 m+) e l’Antico Troi degli Sciamani (82 km e 4.600 m+)

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×