06 dicembre 2019

Anch'io "smestisco"

Categoria: Notizie e politica - Tags: Berlusconi, Silvio Berlusconi, multa per divieto di sosta

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti | (9)

Mentre posto, ascolto Berlusconi.

E mi viene l'impellentoso desiderio di emularlo.

Per cui desidero far sapere all'Italia e ai colleghi cittadini che:

  1. anch'io voglio fare una videoconferenza in diretta (ho un bellissimo vestitino blu con le lumachine ricamate che non ho mai messo e che mi sembra adatto per l'occasione);
  2. anch'io voglio "smestire" la multa per divieto di sosta che mi è stata data dieci anni fa perché avevo parcheggiato piuttosto disinvoltamente sotto casa. Tengo a precisare che in quell'occasione non avevo rispettato alla lettera l'indicazione di divieto in quanto avevo appena infornato una ciambella alle zimoe e la suddetta rischiava di bruciarsi (cosa che poi è avvenuta) se avessi perso tempo a fare intricate manovre di parcheggio;
  3. anch'io sono in attesa di carte dell'America (i miei cugini newyorkesi e californiani sono soliti mandarmi delle bellissime cartoline per Natale), dal Brasile (Jorge mi spedisce sempre gli auguri per il compleanno), da Hong Kong (la pubblicità Samsung arriva da lì), da Londra (c'è una mia amica che ci lavora e forse mi manderà un ciao cartaceo invece che una delle solite mail);
  4. anch'io non voglio decadere dai tacchi a spillo la prossima volta che li indosserò, per cui se qualcuno si azzarda a dirmi di nuovo No: tu quei tacchi è meglio che non li indossi perché quando ci cammini sembri un'oca imbranata si deve vergognare!

Detto questo, sono a disposizione per le domande dei giornalisti di tutto il mondo. Se non ne riceverò nessuna farò ricorso alla Conferenza Internazionale dei diritto del Cittadino Qualunque di ricevere almeno una domanda che non abbia a che vedere col:

  1. mio peso;
  2. la mia età;
  3. i miei difetti;
  4. la canzone che canto sotto la doccia.

Grazie per l'attenzione.



Commenta questo articolo


Eh, si talentuose si nasce;
rimango stupita ogni volta dall'avvitamento ironico delle tue frasi...

segnala commento inopportuno

Ma cossa me toca lèzer a l'alba! la Francesca che ironizza sull’ironia della Direttora! sapete il proverbio latino “Figulus figulo invidet” (il vasaio invidia il vasaio) ? indica la rivalità fra due che fanno lo stesso mestiere. Nel caso nostro scrivono su OT; magari una confronta il numero dei “mi piace”, dei commenti e…
A meno che lei non si sia risentita in quanto berlusconiana docg. Tra l’altro non sfuggono certe somiglianze leaderistico-populistiche in sedicesimo (sit venia! ) delle rispettive personalità.
PS: sui miracolosi 12 testimoni attesi dall’ America per scagionare il perseguitato cavaliere, non capisco come mai egli non abbia convocato queste persone nel corso del lungo processo che dopo 3 gradi di giudizio ha decretato la sua condanna definitiva per frode fiscale con interdizione dai pubblici uffici che, secondo la vigente legge Severino, doveva essere IMMEDIATA.

segnala commento inopportuno

caro Michele (che - scritto proprio così - è il titolo di uno dei libri della scrittrice che amo di più), secondo te se invece di un vaso, faccio tanti vasini (ops! stavo per scrivere "casini", pure con la C grande), va bene lo stesso?
Poi li decoro con un meandro che neanche alla Biennale di Revine ne hanno mai visto uno così e vedrai che figulata.
;)

segnala commento inopportuno

La verità, cara Francesca? anch'io. Anch'io a volte riesco a sorprendere me stessa. E poiché confronto (inevitabilmente) la sorpresa con la prevedibilità che impera, non posso non sorridere di fronte al risultato. Per quanto parziale ;)

segnala commento inopportuno

Rimango stupito anch'io che in Italia non ci siano altri argomenti che Berlusconi

segnala commento inopportuno

....nemmeno Berlusconi è un argomento.

segnala commento inopportuno

... alla facciazza ... un non argomento che tiene impegnati i governi e l'Italia tutta per 29 anni ???....

segnala commento inopportuno

Mi sa, Egr. Spinato, che invece ci arriva ai 29 anni! Grazie alla pochezza degli avversari politici ed alla propensione di molti italiani ad infatuarsi dei demagoghi con certa facilità.

segnala commento inopportuno

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×