01/07/2016quasi sereno

02/07/2016temporale e schiarite

03/07/2016piovaschi e schiarite

01 luglio 2016

ALL’ASTA LA VILLA DEL RE

Ospitò Vittorio Emanuele III in visità alla Terza Armata

| commenti |

MOGLIANO – All’asta la villa che ospitò re Vittorio Emanuele III quando faceva visita al comando della Terza Armata a Mogliano. Per acquistare Villa Grazia a Campocroce si parte da una base d’asta di 731.250 euro.

L’asta si terrà il prossimo 13 ottobre al tribunale di Treviso.

Villa Grazia testimonia i fasti del ‘700, anche se oggi è completamente oscurata da un muro di cinta. Ospitò il re quando soggiornava a Mogliano per visitare a villa Stucky il comando della Terza Armata dal novembre del 1917, dopo la sconfitta di Caporetto.

Villa poi passata di mano in mano fino ad oggi, con l’avviso di asta giudiziaria.

Il prossimo 13 ottobre verranno battuti in un unico lotto la villa con barchessa ad uso abitazione, un’altra abitazione con garage e la chiesetta risalente dalla fine del Settecento. Le offerte migliorative dovranno arrivare in cancelleria del tribunale entro il 12 ottobre.

Qualora nessuno si facesse avanti, si procederà ad asta con incanto con rilanci minimi di 25 mila euro. GR

 



Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

01/11/2015

Campocroce, lavori al via

Il progetto prevede la realizzazione della nuova piazza, nuovi parcheggi vicino alla Chiesa, riqualificazione dell’area degli impianti sportivi


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Il 64% delle acque superficiali è contaminato da pesticidi. Che fare?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.894

Anno XXXV n° 12 / 23 giungo 2016

11 SETTEMBRE 1016: NASCE CONEGLIANO

Mille anni di città (voluta da un dio). E del suo battesimo. Tanti eventi – e tanti fumetti – per ricordare vicende, costume, tradizioni e i personaggi che hanno fatto la storia tra via XX Settembre e dintorni. E per progettare il futuro

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×

Attenzione! è necessario loggarsi al sito per completare la procedura



×