17/06/2019quasi sereno

18/06/2019possibile temporale

19/06/2019quasi sereno

17 giugno 2019

Treviso

Ai giardini Sant’Andrea si fa festa contro il degrado

Il comitato Prima i trevigiani: "Vogliamo riportare questo parco a disposizione di famiglie e bambini"

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - Riportare le famiglie trevigiane ai giardini Sant’Andrea, dietro piazza Borsa a Treviso. E’ questa l’obiettivo della festa organizzata per sabato prossimo dal Comitato Prima i Trevigiani, ai giardini spesso al centro di episodi di degrado, spaccio e criminalità.

“Da troppo tempo l’area verde in centro a Treviso è inutilizzata a causa di cattive frequentazioni - spiega Leonardo Campion, neopresidente del comitato Prima i Trevigiani – Vogliamo riportare questo parco a disposizione di famiglie e bambini. Purtroppo la nomea e le frequentazioni dei giardinetti hanno distanziato le famiglie trevigiane da questo suggestivo luogo, ma siamo convinti che con l’aiuto della cittadinanza potremmo dare nuova dignità a un parco che con la sua vista sul Sile rappresenta uno scorcio bellissimo di Treviso”.

Sabato 15 giugno il comitato ha organizzato una festa per i cittadini, le famiglie ma soprattutto per i più piccoli. Dalle 15 in poi saranno allestiti dei gazebi con giochi, trucchi e animazioni per i bambini che potranno anche partecipare a svariate attività nel parco.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×