06 dicembre 2019

Treviso

Agricoltura responssabile, oggi

Incontro tra il Vescovo Tomasi e Confagricoltura

Pietro Panzarino - Vicedirettore | commenti |

Agricoltura responssabile, oggi

TREVISO“L’agricoltura deve puntare a produrre alimenti buoni, dimostrando di avere un senso etico nei confronti della società. Chi coltiva i campi oggi è chiamato a un ruolo di grande responsabilità per dare un importante apporto alla qualità della vita delle persone”.

È la sollecitazione rivolta dal vescovo Michele Tomasi ai dirigenti di Confagricoltura Treviso, nella visita che si è svolta lunedì 18 novembre, nella sede della diocesi, per far conoscere l’organizzazione agricola e il suo ruolo sul territorio trevigiano.

Erano presenti tra gli altri il presidente provinciale Giangiacomo Gallarati Scotti Bonaldi, il vicepresidente Fabio Curto, il presidente regionale Lodovico Giustiniani.

Nell’incontro si è parlato a lungo della contrapposizione insorta negli ultimi anni tra le aziende agricole e i residenti, con riferimento soprattutto alle problematiche riguardanti le zone del Prosecco.

Il Vescovo Tomasi ha sottolineato l’importanza di una visione integrata e dialogante: “È importante da parte degli agricoltori interagire con la popolazione e anche avere la massima cura nel lavoro con la terra e con gli animali. Oggi, nel mondo attuale, siamo chiamati a riflettere sempre di più su come consumiamo e cosa mangiamo, puntando a prediligere la qualità della produzione. L’agricoltore ha un ruolo importante nella filiera della vita. Perciò è doveroso un senso etico nella cura degli animali e dei prodotti”.

Il presidente Bonaldi ha concordato sull’importanza del dialogo: “Stiamo finanziando progetti di ricerca per arrivare a un’agricoltura sostenibile e integrata – ha detto -, ma dobbiamo cercare di comunicare meglio quello che stiamo facendo e cercare di farci comprendere. Vogliamo che la popolazione recepisca che le nostre aziende agricole, con il proprio lavoro, sono una garanzia di tutela per il nostro territorio”.

Il Vescovo ha mostrato molto interesse per la descrizione della attività agricole, in particolar modo per la stalla robotizzata di Fabio Curto.

 



foto dell'autore

Pietro Panzarino - Vicedirettore

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×