20/06/2019quasi sereno

21/06/2019quasi sereno

22/06/2019temporale e schiarite

20 giugno 2019

Mogliano

Lo aggredisce e gli spacca un bicchiere in faccia

L'episodio è avvenuto venerdì sera a Quarto d'Altino. Protagonisti due 23enni del posto

commenti |

via Isonzo a Quarto d'Altino

MONASTIER - Aggressione a Quarto d’Altino, in provincia di Venezia: due ragazzi di 23 anni finiscono all’ospedale dopo una lite finita con un bicchiere frantumato in faccia a uno dei due.

Lo ha aggredito un coetaneo, figlio dei titolari di una pizzeria di Monastier.

L’episodio è accaduto nella serata di venerdì in via Isonzo a Quarto d’Altino, di fronte a un locale che in quel momento stava abbassando le serrande.

La vittima è M.V., 23 anni, aggredito dal coetaneo C.M. per cause che sono al vaglio dei Carabinieri di Meolo.

Fatto sta che C.M. frantuma in faccia a M.V. un bicchiere, procurandogli diversi tagli, poi scappa.

Il ragazzo sviene e gli amici chiamano il 118. Poco dopo sul posto torna anche C.M. Entrambi finiscono al pronto soccorso.Per il primo 50 punti di sutura in faccia, per il secondo ferite ad una mano.

L’aggressore rischia una denuncia per lesioni personali, come segnala oggi il Gazzettino.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×